Serie B, risultati 26° giornata: il Pescara riapre la lotta alla A, il Perugia espugna Perugia

Perugia-Salernitana 3-1: dopo tre sconfitte casalinghe di fila, gli umbri tornano a vincere tra le mura amiche sconfiggendo una compagine campana a tratti brillante, ma che non riesce a trovare continuità e continua ad alternare vittorie e sconfitte. L’equilibrio del match si spezza alla mezz’ora grazie all’uno-due biancorosso di Verre, che batte Micai con un potente tiro dal limite dell’area, e di Sadiq, che raggiunge il filtrante di Dragomir e sigla il suo primo gol casalingo stagionale con una sventola da posizione quasi impossibile. A fine prima frazione i campani si ridestano e vanno a segno con un destro secco in diagonale di Casasola. La ripresa vede la Salernitana provare a fare la partita grazie anche all’espulsione di Sadiq, che abbatte due volte Pucino nel giro di due minuti guadagnandosi altrettante ammonizioni, ma il Perugia non si fa sorprendere e al 71° trova il tris con Han, che insacca da due passi usufruendo dell’ottima sponda di Gyomber sugli sviluppi di una punizione. Con questo successo i perugini tornano in zona playoff, esattamente al settimo posto, con 37 punti, mentre i granata restano a metà classifica.

Pescara-Spezia 2-0: successo pesante quello ottenuto dagli abruzzesi, che risalgono al terzo posto e, oltre a restare a -1 dal Palermo, vanno anche a -3 dal Brescia capolista riaprendo i giochi per quel che riguarda la promozione diretta, mentre lo Spezia resta al palo e non va oltre l’ottavo posto. Le reti portano le firme del solito Mancuso, che scaraventa in rete da zero metri una sponda di Memushaj su cross dalla destra, e di Crecco, bravissimo a staccare con i tempi giusti su un corner dello stesso fantasista albanese e a mettere la sfera alle spalle di Lamanna. Le residue speranze degli spezzini vengono definitivamente frustrate dalla sciocca espulsione di Da Cruz, che commette un fallo in attacco parecchio inutile e si guadagna un giusto secondo cartellino giallo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana