Serie B, risultati 24° giornata 20-02-2022: il Lecce si riprende la vetta, ancora uno stop per il Brescia. Il Benevento torna a vincere, Crotone sempre più inguaiato

Brescia-Frosinone 2-2: pareggio rocambolesco, come all’andata, tra lombardi e laziali, e come all’andata le Rondinelle evitano la sconfitta in extremis. Il Frosinone va due volte in vantaggio con Ciano e Canotto e il Brescia risponde altrettante volte con Tramoni e Proia. I lombardi vanno a 44 punti attestandosi in terza posizione, mentre i laziali, alla terza partita senza successi, vengono raggiunti all’8° posto dal Perugia.

Cittadella-Benevento 0-1: Improta sorprende i veneti a metà ripresa e regala ai campani tre punti di platino ottimi per risalire al 5° posto. I veneti, invece, restano a 35 e sono momentaneamente fuori dalle prime otto.

Como-Cosenza 2-1: Gabrielloni stende i calabresi con due reti firmate a metà secondo tempo e negli ultimi minuti, alle quali il gol di Caso non ouò porre rimedio. I lombardi salgono a 34 punti e sembrano voler mettere nel mirino l’8° posto, ora distante solo quattro punti, mentre il Cosenza resta quartultimo, ancora a +5 sul Crotone, ma deve rimettersi in carreggiata.

Lecce-Crotone 3-0: facile successo dei salentini, agevolati anche da un avversario in inferiorità numerica per tutta la ripresa e travolto dalla doppietta di Coda e dal sigillo finale di Strefezza. Il Lecce torna in testa, mentre il Crotone è sempre terzultimo con 14 punti e con il morale ormai sotto i tacchi.

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana