Serie B, risultati 24° giornata 10-02-2024: il Parma riprova la fuga e la Cremonese frena, ringraziano Como e Venezia

Cittadella-Parma 1-2: Bernabé e Hernani, ai quali si contrappone il gol della bandiera di Negro, tengono il Parma al 1° posto e a distanza di sicurezza dalle inseguitrici, +6 sulla Cremonese e sul Como e +7 sul Venezia, mentre i veneti restano 6° a 36.

Cremonese-Reggiana 1-1: Mercandalli prova a sorprendere i grigiorossi, ma Coda rimedia; il risultato non cambia e per la Cremonese è un punto amaro pocihé riesce solo ad agganciare e non sorpassare il Como a quota 45 punti e al 2° posto e vede riavvicinarsi il Venezia, mentre gli emiliani vanno a 30 e a -3 dai playoff.

Feralpisalò-Palermo 1-2: la sfida si sblocca nella ripresa grazie ai gol di Ranocchia e Soleri, che proiettano i siciliani al 5° posto con 42 punti e costingono i lombardi, vanamente a segno nel finale di gara con, Dubickas, a sostare ancora al terzultimo posto con 21.

Modena-Cosenza 1-1: Tutino pareggia subito la rete iniziale di Gliozzi. le due squadre vanno rispettivamente a 33 e 29 punti, sempre vicine alla zona playoff.

Sudtirol-Venezia 0-3: la doppietta di Pohjanpalo e il centro di Zampano stendono gli altoatesini e consentono ai lagunari di accorciare le distanze dal 2° posto occupato dalla Cremonese, mentre i padroni di casa restano a metà classifica con 27 punti.

Bari-Lecco 3-1: inizio positivo per il nuovo tecnico barese Iachini, che ottiene i suoi primi tre punti con un bel successo contro i lombardi. Benali, Puscas e Sibilli sono gli autori dei gol che valgono il successo e, sperano i tifosi, anche il rilancio per provare a qualificarsi ai playoff, mentre arriva troppo tardi la rete ospite, siglata da Novakovich, insufficiente per un tentativo di rimonta. Il Bari va a 30 punti ed è ora a -3 dall’8° posto, mentre il Lecco resta ultimo con 20 punti.

Catanzaro-Ascoli 3-2: nel primo tempo i bianconeri riescono a ribaltare l’iniziale gol di Antonini grazie a Mantovani e Botteghin, ma nella ripresa, complice l’espulsione di Valzania, i calabresi riescono ad attuare il controribaltone con l’autorete di Bellusci e il centro di Iemmello. Il Catanzaro va a 38 punti e mantiene il 6° posto, mentre l’Ascoli rimane 16° con 22 punti.

Pisa-Sampdoria 2-0: in dieci per tutta la ripresa a causa dell’espulsione di Giordano per doppia ammonizione, i genovesi capitolano in poco più di dieci minuti a causa delle reti di Caracciolo e Barbieri. Anche il Pisa è ora a 30 punti e a -3 dai playoff, mentre la Sampdoria resta 15° a 27 e a +5 sulla zona playout.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it