Serie B, risultati 16° giornata 30-12-2020: Cittadella e Lecce non si superano, vittorie importanti per Reggina e Pordenone. Bagarre in zona playout

Secondo successo di fila per la Reggina, che sconfigger un’altra concorrente ed esce dalla zona della classifica che vale la retrocessione immediata portandosi in zona playout, dove restano la Reggiana, nettamente sconfitta a Pordenone, e il Cosenza, uscito indenne da Pescara. Cittadella e Lecce pareggiano e avvantaggiano le rivali.

Cittadella-Lecce 2-2: una doppietta di Coda ribalta il vantaggio veneto firmato da Ogunseye, ma Tavernelli ripristina la parità a metà ripresa. I pugliesi restano settimi, mentre il Pordenone aggancia al terzo posto la Spal.

Pescara-Cosenza 0-0: i calabresi, in dieci per l’espulsione di Bittante a fine primo tempo, stringono i denti e portano via dall'”Adriatico” un ottimo punto, insufficiente però ad uscire, almeno momentaneamente, dalla zona playout a causa degli scontri diretti a sfavore. Gli abruzzesi, invece, restano terzultimi, in piena zona retrocessione diretta.

Pordenone-Reggiana 3-0: tutto facile per i friulani, vittoriosi grazie alle reti di Diaw, Zammarini e Ciurria e tornati in prossimità della zona playoff; gli emiliani, che avrebbero potuto riaprire la sfida in un paio di circostanze, restano in piena zona playout, quintultimi insieme alla Cremonese e al Cosenza.

Reggina-Cremonese 1-0: Folorunsho sigla allo scadere del primo parziale un gol importantissimo che regge fino al termine della partita e manda i calabresi a +2 dalla zona playout.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana