Serie B, risultati 13° giornata: Ascoli di nuovo vittorioso, Pisa e Cittadella si bloccano a vicenda

Dopo tre gare avare di soddisfazioni l’Ascoli torna a vincere e lo fa rimontando un Cosenza ostico e ingenuo, riuscendo non solo a tornare in zona playoff ma anche a riavvicinarsi ai piani altissimi, mentre i calabresi restano in piena zona playout e sempre a rischio risucchio. Il Cittadella, invece, viene fermato dal Pisa, tra l’altro rischiando anche di perdere, e rinuncia alla seconda piazza a beneficio del Crotone.

Ascoli-Cosenza 3-2: Rivière e un rigore di Bruccini nei primi venti minuti di gioco illudono i calabresi, che vengono riavvicinati da Ninkovic a fine primo tempo e ribaltati da Scamacca, autore di una doppietta, negli ultimi venti minuti di gara. Grazie a questo successo i marchigiani tornano tra le prime otto e mettono nel mirino anche il secondo posto, distante appena due punti, mentre il Cosenza spreca l’opportunità di uscire dalla zona calda ed ora rischia anche di scivolare ancora più in basso.

 

Cittadella-Pisa 1-1: i toscani passano in vantaggio a fine primo tempo con Pinato, ma alla mezz’ora della ripresa Iori ripristina la parità dal dischetto. Il pari va abbastanza bene al Pisa, che resta comunque attaccato alla zona playoff, mentre il Cittadella può recriminare per aver mancato il contro-sorpasso al Crotone al secondo posto.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana