Serie B, probabili formazioni Carpi-Benevento: Sabbione al posto di Struna, Puscas out per squalifica

Questa sera si gioca il primo atto della finale playoff più inattesa, quella tra Carpi e Benevento. Piazzatesi in posizioni meno favorevoli rispetto alle altre partecipanti, le due formazioni hanno sciorinato prestazioni coinvolgenti e battagliere, arrivando a sorpresa all’atto finale. Adesso a fare la differenza saranno testa e cuore, non più solo gli schemi.

Castori e Baroni schiereranno le loro formazioni migliori e le disporranno in campo con lo stesso modulo, il 4-4-2. Il tecnico degli emiliani, espulso durante la scorsa partita e quindi costretto a lasciare il suo posto al vice Enrico Bortolas, dovrà fare a meno degli squalificati Struna e Gagliolo, anche loro espulsi durante la battaglia di Frosinone, ma ritroverà Sabbione, rientrato a sua volta da una precedente squalifica. In difesa, davanti a Belec, giocheranno Romagnoli e Poli al centro, Sabbione a destra e l’eroe Letizia a sinistra; a centrocampo ci saranno Jelenic a destra, Di Gaudio a sinistra e Lollo e Bianco in mezzo; in avanti, infine, agirà il duo Lasagna-Mbakogu.

L’allenatore ospite non avrà a disposizione Puscas, squalificato, e schiererà in avanti Ceravolo e Cissé; in difesa, a protezione di Cragno, ci saranno Lucioni e Camporese in mezzo e Venuti e Lopez ai lati e a centrocampo Viola e Chibsah giocheranno al centro, mentre Falco ed Eramo saranno gli esterni.

Arbitrerà la partita Manganiello di Pinerolo.

Carpi (4-4-2): Belec; Sabbione Romagnoli Poli Letizia; Jelenic Lollo Bianco Di Gaudio; Mbakogu Lasagna. Allenatore: Enrico Bortolas

Benevento (4-4-2): Cragno; Venuti Camporese Lucioni Lopez; Falco Chibsah Viola Eramo; Cissé Ceravolo. Allenatore: Marco Baroni

 

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana