Serie B, probabili formazioni 28° giornata: il Frosinone ritrova Paganini, Paulinho torna titolare

SALERNITANA-PARMA: Signorelli potrebbe rilevare lo spento Minala a centrocampo; Calaiò torna in campo dal primo minuto.

Salernitana (4-3-3): Radunovic; Casasola, Schiavi, Monaco, Pucino; Ricci, Signorelli, Zito; Rosina, Palombi, Sprocati. Allenatore: Colantuono

Parma (4-3-3): Frattali; Gazzola, Iacoponi, Di Cesare, Gagliolo; Dezi, Scozzarella, Scavone; Insigne, Calaiò, Da Cruz. Allenatore: D’Aversa

 

CREMONESE-FROSINONE: i lombardi ritrovano Paulinho, che partirà dall’inizio; i laziali dovranno fare a meno degli squalificati Terranova e Soddimo, rimpiazzati rispettivamente da Krajnc e Beghetto, e potrebbero ripresentare Paganini, che potrebbe anche partire da titolare al posto di Matteo Ciofani.

Cremonese (4-3-2-1): Ujkani; Cinaglia, Canini, Claiton, Renzetti; Cavion, Pesce, Croce; Piccolo, Castrovilli; Paulinho. Allenatore: Tesser

Frosinone (3-4-1-2): Vigorito; Brighenti, Ariaudo, Krajnc; Paganini, Kone, Maiello, Beghetto; Ciano; D. Ciofani, Dionisi. Allenatore: Longo

 

CESENA-PRO VERCELLI: Perticone e Cascione saranno titolari al posto degli squalificati Scognamiglio e Fedele; Grassadonia ritrova Vives.

Cesena (4-4-2): Fulignati; Esposito, Perticone, Fazzi, Donkor; Vita, Schiavone, Cascione, Laribi; Jallow, Moncini Allenatore: Castori

Pro Vercelli (3-5-2): Pigliacelli; Gozzi, Bergamelli, Konate; Mammarella, Castiglia, Vives, Germano, Bifulco; Morra, Reginaldo. Allenatore: Grassadonia

 

EMPOLI-AVELLINO: dovrebbero scendere in campo le stesse formazioni viste sabato scorso.

Empoli (4-3-1-2): Gabriel; Di Lorenzo, Maietta, Veseli, Pasqual; Brighi, Castagnetti, Bennacer; Zajc; Donnarumma, Caputo. Allenatore: Andrezzoli

Avellino (4-4-1-1): Radu; Laverone, Morero, Migliorini, Ngawa; Rizzato, Di Tacchio, Molina, Bidaoui; Gavazzi; Asencio. Allenatore: Novellino

 

PALERMO-ASCOLI: Tedino prosegue con il 4-3-1-2; Cosmi sembra intenzionato a riproporre Clemenza.

Palermo (4-3-1-2): Posavec; Rispoli, Struna, Bellusci, Szyminski; Murawski, Jajalo, Chochev; Coronado; Trajkovski, Nestorovski. Allenatore: Tedino

Ascoli (3-5-2): Lanni; De Santis, Padella, Gigliotti; Martinho, Addae, Buzzegoli, Bianchi, Mogos; Clemenza, Monachello. Allenatore: Cosmi

BARI-SPEZIA: Grosso dovrebbe riconfermare gli undici che hanno espugnato Terni; Lopez ha recuperato dal problema all’occhio e sarà a disposizione di Gallo.

Bari (4-3-3): Micai; Sabelli, Marrone, Gyomber, D’Elia; Basha, Tello, Henderson; Anderson, Kozak, Galano. Allenatore: Grosso

Spezia (4-3-1-2): Di Gennaro; De Col, Terzi, Giani, Lopez; Bolzoni, Pessina, Mora; Palladino; Marilungo, Granoche. Allenatore: Gallo

 

NOVARA-FOGGIA: Di Carlo non dovrebbe apportare cambiamenti alla formazione che ha perso ad Avellino; Calabresi rileverà lo squalificato Tonucci.

Novara (3-5-2): Montipò; Golubovic, Mantovani, Chiosa; Dickmann, Moscati, Ronaldo, Casarini, Calderoni; Puscas, Sansone. Allenatore: Di Carlo

Foggia (3-5-2): Guarna; Camporese, Calabresi, Martinelli; Gerbo, Agnelli, Greco, Agazzi, Kragl; Mazzeo, Nicastro. Allenatore: Stroppa

 

PERUGIA-BRESCIA: nessuna novità nello schieramento umbro rispetto all’ultima volta; Boscaglia sostituirà lo squalificato Gastaldello con Lancini.

Perugia (3-5-2): Leali; Del Prete, Volta, Magnani; Pajac, Bandinelli, Bianco, Gustafsson, Mustacchio; Cerri, Di Carmine. Allenatore: Breda

Brescia (4-3-1-2): Minelli; Coppolaro, Somma, Lancini, Curcio; Tonali, Martinelli, Bisoli; Okwonkwo; Caracciolo, Torregrossa. Allenatore: Boscagllia

 

VENEZIA-TERNANA: Cernuto e Bruscagnin rileveranno gli squalificati Modolo e Garofalo; Signori dovrebbe giocare dall’inizio.

Venezia (3-5-2): Audero; Andelkovic, Cernuto, Domizzi; Bruscagin, Suciu, Stulac, Pinato, Frey; Litteri, Geijo. Allenatore: Inzaghi

Ternana (4-3-3): Plizzari; Vitiello, Favalli, Rigione, Valjent; Tremolada, Signori, Defendi; Statella, Montalto, Carretta. Allenatore: De Canio

 

ENTELLA-CITTADELLA: nessuna novità nello schieramento ligure; Alfonso dovrebbe tornare a disposizione dopo l’assenza forzata di sabato.

Entella (4-3-3): Iacobucci; Belli, Brivio, Cremonesi, Aliji; Acampora, Eramo, Benedetti; Nizzetto, La Mantia, De Luca. Allenatore: Aglietti

Cittadella (4-3-1-2): Alfonso; Pezzi, Scaglia, Adorni, Benedetti; Pasa, Iori, Schenetti; Vido; Strizzolo, Kouame. Allenatore: Venturato

 

PESCARA-CARPI: la partita è stata rinviata a data da destinarsi a causa della neve che ha reso impraticabile lo stadio “Adriatico“.

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana