Serie B, probabili formazioni 20° giornata: Nestorovski di nuovo titolare, esordisce Di Gaudio

Foggia-Crotone, venerdì 25 gennaio ore 21: Boldor Galano in lizza per una maglia da titolare; in attesa di rinforzi in attacco, Stroppa potrebbe spostare in avanti Zanellato.

Probabile formazione Foggia (3-4-1-2): Noppert; Martinelli, Tonucci, Boldor; Zambelli, Gerbo, Agnelli, Deli; Galano; Iemmello, Mazzeo. Allenatore: Padalino

Probabile formazione Crotone (4-3-3): Cordaz; Sampirisi, Marchizza, Vaisanen, Martella; Molina, Barberis, Rohden; Firenze, Simy, Zanellato. Allenatore: Stroppa

 

Ascoli-Perugia, sabato 26 gennaio ore 15: Cavion sembra in procinto di giocare come terzino destro; Nesta conferma Sadiq in attacco.

Probabile formazione Ascoli (4-3-1-2): Bacci; Laverone, Brosco, Padella, Cavion; Frattesi, Troiano, Casarini; Ninkovic; Rosseti, Beretta. Allenatore: Vivarini

Probabile formazione Perugia (4-3-1-2): Gabriel; Mazzocchi, Gyomber, El Yamiq, Ngawa; Bianco, Kingsley, Verre; Dragomir; Sadiq, Vido. Allenatore: Nesta

 

Cremonese-Palermo, sabato 26 gennaio ore 15: Rastelli pare indeciso se schierare Soddimo sulla trequarti o sulla destra; Nestorovski dovrebbe tornare a disposizione dall’inizio.

Probabile formazione Cremonese (4-4-2): Ravaglia; Mogos, Claiton, Terranova, Migliore; Soddimo, Emmers, Arini, Castrovilli; Strefezza, Piccolo. Allenatore: Rastelli

Probabile formazione Palermo (4-3-2-1): Brignoli; Rispoli, Pirrello, Szyminski, Accardi; Haas, Jajalo, Chochev; Falletti, Trajkovski; Nestorovski. Allenatore: Stellone

 

Cittadella-Carpi, sabato 26 gennaio ore 15: Proia prenderà il posto dello squalificato Iori; nel Carpi possibile coppia d’attacco formata da Mokulu e Marsura.

Probabile formazione Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Adorni, Drudi, Cancellotti; Settembrini, Proia, Branca; Siega; Panico, Finotto. Allenatore: Venturato

Probabile formazione Carpi (4-4-1-1): Colombi; Suagher, Poli, Pachonik, Buongiorno; Jelenic, Sabbione, Wilmots, Pasciuti; Marsura, Mokulu. Allenatore: Castori

 

Salernitana-Lecce, sabato 26 gennaio ore 18Akpa Akpro è in dubbio e se non dovesse recuperare, al suo posto giocherebbe Odjer; nessuna novità tra i pugliesi.

Probabile formazione Salernitana (3-4-2-1): Micai; Mantovani, Petriccione, Gigliotti; Pucino, Odjer, Minala, Vitale; Rosina, Anderson; Jallow. Allenatore: Gregucci

Probabile Formazione Lecce (4-3-1-2): Vigorito; Fiamozzi, Lucioni, Bovo, Calderoni; Scavone, Petriccione, Tachtsidis; Mancosu; Palombi, La Mantia. Allenatore: Coppola (Liverani squalificato)

Livorno-Pescara, domenica 27 gennaio ore 15: potrebbe esordire il nuovo arrivato Kupisz; gli abruzzesi, privi dello squalificato Brugman, potrebbero proporre il nuovo arrivato Bruno.

Probabile formazione Livorno (3-4-1-2): Mazzoni; Di Gennaro, Dainelli, Bogdan; Kupisz, Valiani, Luci, Iapichino; Diamanti; Raicevic, Giannetti. Allenatore: Breda

Probabile formazione Pescara (4-3-3): Fiorillo; Ciofani, Gravillon, Scognamiglio, Ciofani; Bruno, Palazzi, Melegoni; Marras, Mancuso, Antonucci. Allenatore: Pillon

 

Venezia-Padova, domenica 27 gennaio ore 15: in campo gli stessi schieramenti della scorsa giornata.

Probabile formazione Venezia (4-3-1-2): Vicario; Garofalo, Domizzi, Modolo, Bruscagin; Segre, Bentivoglio, Zennaro; Pinato; Vrioni, Di Mariano. Allenatore: Zenga

Probabile formazione Padova (5-3-2): Minelli; Morganella, Cherubin, Andelkovic, Trevisan, Longhi; Broh, Calvano, Pulzetti; Bonazzoli, Mbakogu. Allenatore: Bisoli

 

Brescia-Spezia, domenica 27 gennaio ore 21: Alfonso dovrebbe recuperare; Marino pensa ad un nuovo modulo, il 4-2-3-1.

Probabile formazione Brescia (4-3-1-2): Alfonso; Sabelli, Romagnoli, Cistana, Mateju; Bisoli, Tonali, Dessena; Spalek; Torregrossa, Donnarumma. Allenatore: Corini

Probabile formazione Spezia (4-2-3-1): Lamanna; De Col, Terzi, Capradossi, Augello; Bartolomei, Mora; Da Cruz, Gyasi, Vignali; Okereke. Allenatore: Marino

 

Verona-Cosenza, lunedì 28 gennaio ore 21.00: Di Gaudio potrebbe esordire dal primo minuto, mentre in attacco c’è un ballottaggio tra Pazzini e Di Carmine; calabresi in campo con il consueto schieramento.

Probabile formazione Verona (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Dawidowicz, Marrone, Balkovec; Gustafson, Henderson, Zaccagni; Matos, Pazzini, Di Gaudio. Allenatore: Grosso

Probabile formazione Cosenza (3-5-2): Perina; Idda, Dermaku, Legittimo; Corsi, Bruccini, Palmiero, Mungo, D’Orazio; Maniero, Tutino. Allenatore: Braglia

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana