Serie B, arbitri e probabili formazioni 3° giornata: esordisce Robilotta. Derby a Ros ed Abbattista

Dopo la sosta per le nazionali, torna il campionato cadetto con la terza giornata e con gli orari classici. Ad aprire i battenti sarà il Pordenone, impegnato domani sera contro lo spezia sul neutro di Udine per cercare di riscattare la sconfitta di Pescara, così come i liguri saranno chiamati a dimenticare la sconfitta interna contro il Crotone.  

Sabato alle 15 quattro gare molto interessanti: Ascoli-Livorno, Cittadella-Trapani, Entella-Frosinone e Perugia-Juve Stabia. Ci si aspetta, in particolare, un cenno di vita da parte del Cittadella, uscito con le ossa rotte dalle prime due sfide e a caccia di certezze dopo un’estate fatta di tanti, forse troppi, addii. Il piatto forte sarà alle 18 con il derby tra Venezia e Chievo: le due squadre non si affrontano da addirittura diciotto anni (era il 2001, in Serie A, e al “Penzo” vinsero gli ospiti grazie ad un’autorete di Bjorklund).

Domenica pomeriggio alle 15 sarà il turno di Cosenza-Pescara e Crotone-Empoli, mentre alle 21 avrà luogo l’interessante sfida tra Cremonese e Pisa. Il programma si chiuderà lunedì sera, sempre alle 21, con lo scoppiettante derby, il secondo di giornata, tra Salernitana e Benevento.

Ecco gli arbitri di questo turno:

Pordenone-Spezia: Robilotta

Ascoli-Livorno: Rapuano

Cittadella-Trapani: Fourneau

Perugia-Juve Stabia: Prontera

Entella-Frosinone: Maggioni 

Venezia-Chievo: Ros 

Cosenza-Pescara: Illuzzi

Crotone-Empoli: Pezzuto

Pisa-Cremonese: Sozza

Salernitana-Benevento: Abbattista

PROBABILI FORMAZIONI

Pordenone-Spezia: Tesser dovrebbe lanciare Pasa dal primo minuto; liguri in campo con l’undici di due settimane fa.

Pordenone (4-3-1-2): Bindi; Almici, Barison, Bassoli, De Agostini; Pasa, Burrai, Pobega: Chiaretti: Ciurria, Strizzolo.

Spezia (4-3-3): Krapikas; Vignali, Terzi, Capradossi, Ramos, Maggiore, M. Ricci, Mora, F. Ricci, Galabinov, Gyasi.

 

Ascoli-Livorno: tra i toscani si rivedono Raicevic e Murilo.

Ascoli (4-4-2): Lanni, D’Elia, Valentini, Ferigra, Pucino, Padoin, Petrucci, Gerbo, Ninkovic, Ardemagni, Scamacca.

Livorno (3-4-3): Zima, Bogdan, Di Gennaro, Boben, Gasbarro, Luci, Agazzi, Morganella, Stoian, Raicevic, Murilo.

 

Cittadella-Trapani: Nzola e Joao Silva dovrebbero esordire dal primo minuto.

Cittadella (4-3-1-2): Maniero; Ghiringhelli, Rizzo, Pavan, Drudi; Adorni, Vita, Branca; Diaw; Gargiulo, Panico.

Trapani (4-3-3): Carnesecchi; Del Prete, Fornasier, Pagliarulo, J. Silva; Luperini, Colpani, Taugardeau; Jakimovski, Pettinari, Nzola.

 

Entella-Frosinone: Krajnc sostituirà lo squalificato Brighenti.

Entella (4-4-2): Contini; Chiosa, Coppolaro, Pellizzer, Sala; Eramo, Rizzetto, Paolucci, Schenetti; Mancosu, Morra.

Frosinone (3-5-2): Bardi; Ariaudo, Krajnc, Salvi; Beghetto, Ciano, Gori, Maiello, Paganini; Citro, Trotta.

 

Perugia-Juve Stabia: chance dal primo minuto per Falcinelli.

Perugia (4-3-1-2): Vicario; Rosi, Gyomber, Sgarbi, Di Chiara; Falzerano, Carraro, Dragomir; Fernandes; Iemmello, Falcinelli.

Juve Stabia (4-3-3): Branduani; Vitiello, Tonucci, Troest, Germoni; Carlini, Addae, Calò; Elia, Forte, Cissè.

 

Venezia-Chievo: Montalto farà coppia con Bocalon in avanti.

Venezia (4-3-1-2): Lezzerini; Fiordaliso, Modolo, Cremonesi, Felicioli, Zuculini, Fiordilino, Maleh, Aramu, Bocalon, Montalto.

Chievo (4-3-1-2): Semper; Bertagnoli, Rigione, Vaisanen, Brivio, Segre, Esposito, Giaccherini, Pucciarelli, Meggiorini, Djordjevic.

 

Cosenza-Pescara: esordi dal primo minuto per Machach e Chochev.

Cosenza (4-2-3-1): Perina, Lazaar, Idda, Monaco, Legittimo, Sciaudone, Kanoutè, Carretta, Machach, Pierini, Litteri.

Pescara (4-3-3): Fiorillo, Del Grosso, Drudi, Scognamiglio, Zappa, Memushaj, Chochev, Busellato, Brunori, Galano, Tumminello.

 

Crotone-Empoli: i calabresi schiereranno dall’inizio Junior Messias, talento brasiliano arrivato tardi nel calcio professionistico.

Crotone (3-5-2): Cordaz, Golemic, Spolli, Gigliotti, Molina, Benali, Barberis, Zanellato, Mazzotta, Simy, Junior Messias.

Empoli (4-3-1-2): Brignoli, Veseli, Romagnoli, Nikolaou, Balkovec, Dezi, Stulac, Bandinelli, Laribi, La Gumina, Moreo.

 

Pisa-Cremonese: Birindelli partirà dal primo minuto.

Pisa (3-5-2): Gori, Aya, Birindelli, Varnier, Belli, Marin, Gucher, De Vitis, Verna, Masucci, Marconi.

Cremonese (3-5-2): Agazzi, Caracciolo, Claiton, Ravanelli, Mogoss, Valzania, Castagnetti, Deli, Migliore, Ciofani, Ceravolo.

 

Salernitana-Benevento: nessuna novità, per ora, nei due schieramenti.

Salernitana (3-5-2): Micai; Karo, Migliorini, Jaroszynski; Cicerelli, Odjer, Di Tacchio, Firenze, Kiyine; Giannetti, Jallow.

Benevento (3-5-2): Montipo, Gyamfi, Caldirola, Volta, Letizia, Improta, Viola, Schiattarella, Tello, Coda, Sau.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana