Serie B, arbitri 33^ giornata: le prime della classe anticipano al Venerdì, per il Frosinone c’è Ros, per la Spal Abbattista

Sono state diramate le designazioni arbitrali della 33^ giornata-12^ del girone di ritorno-del campionato di Serie B, che dopo gli ultimi turni, disputati un po’ a spezzatino ed un po’ in stile Serie A-2 anticipi del Sabato, ‘lunch match’ delle ore 12:30 e posticipo serale la Domenica-torna al formato standard della competizione, con due anticipi del Venerdì e tutte le altre gare il Sabato pomeriggio.

Aprono la giornata le prime due in classifica, Frosinone e Spal, entrambe impegnate in trasferte contro formazioni di classifica medio-bassa, decisamente con poche ambizioni e, curiosamente, separate da una sola posizione, affronteranno rispettivamente il Cesena, 15° in solitaria a quota 35 punti, e l’Avellino, una posizione in solitaria e due punti sopra.

Nello specifico, la ex capolista nonché una delle rivelazioni del campionato, la Spal-che si è vista scippare la vetta della classifica lo scorso turno dal Frosinone, vincente per 0-2 nello scontro diretto in casa degli emiliani-apre questo turno di campionato, con l’anticipo del Venerdì con fischio d’inizio ore 19, andando a fare visita all’Avellino, dirigerà Eugenio Abbattista, della sezione di Molfetta (BA), di professione bancario.

Invece l’attuale capolista, il Frosinone appunto, chiude il Venerdì del campionato cadetto con la sfida delle ore 21, in casa del Cesena, a dirigere ci sarà Riccardo Ros, della sezione di Pordenone.

La sfida di metà classifica in cui l’Ascoli 13° ospiterà il Carpi 11° è affidata a Valerio Marini, della sezione di Roma 1.

Interessante la sfida fra ‘opposti’, il Brescia, che occupa l’ultima posizione utile per i playout-la quartultima-che ospita la Virtus Entella-che di contro occupa l’ultima posizione utile per i playoff, 8° posto, sfida delicata e di grande interesse, affidata a Marco Piccinini, della sezione Forlì.

Sulla stessa falsa riga anche la sfida in cui il Latina, una posizione sopra il Brescia, ospita il Cittadella, al 6° posto in piena zona playoff, affidata a Daniele Martinelli, della sezione di Roma 2.

Il Benevento debuttante assoluto in B, ed assieme alla Spal rivelazione del torneo, attraversa un periodo di magra che proverà a sbrogliare in casa dello Spezia, gara che sarà diretta da Francesco Paolo Saia, della sezione di Palermo, di professione impiegato.

Molto interessante anche la sfida in cui il Trapani-che dopo un inizio di stagione a dir poco disastroso, sembra una squadra rinata dall’approdo di Alessandro Calori, ed insegue una salvezza ormai non più utopica- ospita il Verona, reduce da una serie di prestazioni altalenanti che gli son costate la vetta e desiderosa così di riprendersi i piani alti della classifica-attualmente si trova al 3° posto-gara decisamente affidata a Federico La Penna, della sezione di Roma 1, di professione avvocato.

Nel dettaglio tutte le designazioni arbitrali di giornata.

Avellino-SPAL: Abbattista
Cesena-Frosinone: Ros
Ascoli-Carpi: Marini
Brescia-Virtus Entella: Piccinini
Latina-Cittadella: Martinelli
Novara-Ternana: Baroni
Perugia-Vicenza: Marinelli
Pisa-Salernitana: Chiffi
Pro Vercelli-Bari: Pinzani
Spezia-Benevento: Saia
Trapani-Verona: La Penna

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato