Serie B, arbitri 30° giornata: Lecce-Pescara affidata a Ros, Ghersini per Carpi-Crotone

Il torneo cadetto entra nel vivo e domani tornerà con l’anticipo della 30° giornata tra Cremonese e Verona; delicatissima soprattutto per i padroni di casa, che cercano punti per allontanarsi dalla zona retrocessione, questa sfida potrebbe permettere agli scaligeri di agganciare momentaneamente il Palermo al secondo posto.

Le rondinelle potranno rispondere sabato alle 18 nella gara interna contro il pericoloso Foggia, che a sua volta deve provare l’impresa per lasciare il diciassettesimo posto e mettersi al riparo inguaiando, forse definitivamente, Carpi e Padova: i primi, attualmente ultimi, riceveranno il Crotone, anch’esso impelagato in zona retrocessione ma con quattro punti di vantaggio sugli emiliani, mentre i veneti, penultimi a +1, saranno impegnati nella difficilissima trasferta di Cittadella per un derby da non sbagliare. In caso di ennesima sconfitta potrebbero iniziare ad aprirsi le porte della Serie C.

Reduce dalla vergognosa sconfitta per 7-0 subita a Lecce, l’Ascoli sa bene che un nuovo passo falso, in casa contro il Benevento, potrebbe costare sia la panchina a mister Vivarini sia il rischio di finire in piena zona playout, ma i giallorossi non possono più perdere punti se vogliono lottare ancora per la promozione diretta, per adesso distante ben sei punti.

Ad attendere buone notizie da Brescia sono in molti, soprattutto il Palermo: impegnati sul duro campo del Cosenza, con una vittoria ed un passo falso dei lombardi i rosanero potrebbero sorpassare nuovamente la squadra di Corini e tornare in vetta. Ma ai calabresi servono punti per puntellare la miracolosa salvezza che stanno meritando di conquistare.

Anche il Livorno merita di salvarsi, ma dovrà fare la gara perfetta per portar via punti da Perugia contro una squadra in piena zona playoff che deve consolidare la propria posizione. Stesso discorso vale per il Venezia impegnato a Salerno.

Il programma si chiuderà domenica sera con il posticipo di lusso tra Lecce e Pescara, gara che, in caso di vittoria e stop contemporanei di Brescia e Palermo, potrebbe regalare ai pugliesi addirittura il primo posto in classifica.

Ascoli-Benevento: Aureliano
Brescia-Foggia: Minelli
Carpi-Crotone: Ghersini
Cittadella-Padova: Rapuano
Cosenza-Palermo: Volpi
Cremonese-Verona: Marinelli
Lecce-Pescara: Ros
Perugia-Livorno: Maggioni
Salernitana-Venezia: Piscopo

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana