Serie A 2017-2018, amarcord 4° giornata: Mertens e Dybala da urlo, Genoa e Benevento a picco

Una quarta giornata indimenticabile per i fantacalcisti, che hanno di che sorridere. Hanno segnato tutti gli attaccanti e i punteggi sono stati benevoli. Dybala e Mertens hanno sfoderato una tripletta, Kalinic e Immobile una doppietta. In tutto questo Inter, Juventus e Napoli non mollano la presa e vanno a braccetto a punteggio pieno. 

CLASSIFICA TOP

DYBALA

Spettacolo. La Joya regala una tripletta da sogno e asfalta le speranze del Sassuolo di portare a casa almeno un pareggio. La Juventus è lui, in tutto e per tutto. Genio.

Fonte immagine: Eurosport.com

MERTENS

Tripletta anche per Mertens, che giustizia il Benevento e tiene il passo di Dybala. Ormai il diavoletto belga è il nuovo profeta, Higuain è un ricordo lontano.

IMMOBILE

La Lazio non ha brillato come al solito, ma Ciruzzo non delude mai. Doppietta decisiva e quarto posto il classifica. Ciro il Grande.

CLASSIFICA FLOP

GENOA

Un punto in quattro partite e una difesa imbarazzante stannp togliendo il sorriso ai tifosi rossoblu, che sperano fortemente che Pellegri possa diventare il nuovo Milito.

VERONA

Altra impallinata per il Verona, che si carica sul groppone anche i 3 gol contro la Roma e conferma le cose negative viste le prime giornate. Serve un cambio di rotta.

BENEVENTO

Sei a zero e a casa. Il Benevento perde nel peggiore dei modi il primo derby della Campania contro il Napoli e fa impazzire i social, che ormai lo danno per spacciato.