Serie A 2019-2020: ecco tutte le squadre partecipanti

Con l’Hellas Verona di Aglietti che ha conquistato la Serie A ieri sera ai danni del Cittadella si completa il quadro delle 20 squadre che parteciperanno alla massima serie l’anno prossimo.

Gli scaligeri hanno infatti ribaltato con un netto 3-0 il 2-0 subito nella gara di andata della finale playoff di Serie B. Un risultato che permette ai veronesi di tornare nel massimo campionato dopo un solo anno di assenza. 

Le altre due compagini che hanno invece guadagnato la Serie A direttamente sono il Lecce, che mancava dal massimo campionato italiano dal 2012, e il Brescia che vi mancava dal 2011. 

Le tre neopromosse vanno a prendere il posto di Empoli, Frosinone e Chievo retrocesse in Serie B. 

Il quadro completo delle venti squadre che parteciperanno alla massima serie nel 2019-2020 vede quindi i campioni in carica della Juventus che restano ancora la squadra da battere. 

La nuova Inter di Antonio Conte che proverà a mettere i bastoni tra le ruote ai bianconeri, la sorprendente Atalanta di Gasperini e il Napoli di Ancelotti che dirà sicuramente la sua. 

Milan, Lazio e Roma dovranno invece necessariamente invertire la rotta rispetto alla stagione appena conclusasi e provare a lottare per un posto in Champions League.

Tutte le squadre che parteciperanno alla Serie A 2019-202

Torino, Sampdoria e soprattutto la Fiorentina che quest’anno ha deluso le aspettative, dovranno essere sempre lì a lottare quantomeno per un posto in Europa League

Completano il quadro delle partecipanti Bologna, Cagliari, Genoa, Parma, Sassuolo, Spal e Udinese.  

Elenco squadre Serie A 2019-2020

Atalanta, Bologna, Brescia, Cagliari, Fiorentina, Genoa, Hellas Verona, Juventus, Inter, Lazio, Lecce, Milan, Napoli, Parma, Roma, Sampdoria, Sassuolo, Spal, Torino, Udinese

 

 

 

 

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia e il calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi