SBK, Rea: “Contatti con Suzuki per la MotoGP? Sono contento in Kawasaki”

Jonathan Rea è felice di vestire i colori della Kawasaki e di correre nel Mondiale Superbike, non essendo interessato, almeno per il momento, a spostarsi in MotoGP. E’ il succo di quanto dichiarato dal nordirlandese in risposta ai crescenti rumors che vedrebbero la Suzuki interessata alle sue prestazioni in ottica 2018, molto probabilmente in sostituzione di Andrea Iannone, che ha molto deluso e con il quale il rapporto non è mai decollato.

Tutta la soddisfazione di Jonathan Rea che, dopo le due vittorie ottenute in Portogallo, è ad un passo dal tris iridato in SBK (foto da: italiaonroad.it)

Rea è reduce dalla comoda doppietta nell’appuntamento portoghese di Portimao, nel quale ha ottenuto anche la Superpole e, approfittando dell’infortunio del compagno di box Tom Sykes, ha definitivamente messo in cassaforte il terzo campionato consecutivo, vantando la bellezza di 120 punti di vantaggio su Sykes, con tre appuntamenti e sei gare (con relativi 150 punti disponibili) ancora da disputare. A meno di disastri, quindi, già tra due settimane a Magny-Cours Rea potrà festeggiare.

Non ci sono stati contatti ufficiali tra me e la Suzuki. Inoltre sono molto felice qui” – ha esordito Rea a Crash.net – “Ho un contratto anche per il 2018 con la Kawasaki, e lo stesso vale per Iannone con la Suzuki. Io credo che questi rumors siano dovuti alle prestazioni di Iannone, ma non ho nulla da dire su tutto ciò. Sono davvero felice qui dove sono e il mio cuore è in Superbike“.

Il campionato si adatta molto bene alle mie caratteristiche e ho a disposizione un pacchetto vincente” – continua il nativo di Ballymena – “Se dovessi spostarmi in MotoGP, lo farei solo su un pacchetto altrettanto vincente. Dovrebbe essere un pacchetto basato su un progetto valido, emozionante, con il quale avrei la certezza di andare lì e lottare nel gruppo di testa. Se questa occasione non dovesse arrivare non avrei comunque rimpianti, poichè mi trovo benissimo in Kawasaki“.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Gianluca Zippo

Informazioni sull'autore
Laureato in Giurisprudenza alla Federico II di Napoli. Malato di Formula 1 e calcio, seguo anche la MotoGP e la NBA.
Tutti i post di Gianluca Zippo