Sampdoria, parte l’assalto a Luciano Vietto

Patrick Schick è ad un passo dall’Inter, e la Sampdoria sta vagliando il mercato, per sostituire il prima possibile il giovane ceco, ex promesso sposo juventino, e adesso interista. Il talento ceco della Sampdoria ha detto si alla proposta nerazzurra ma il club blucerchiato ha per il momento bloccato la trattativa perché prima si vuole assicurare un sostituto: l’obiettivo è Vietto.

vietto

Oltre al nome di Bony, si fa con più insistenza il nome di Luciano Vietto, una punta molto simile al profilo Schick, che nella scorsa stagione ha realizzato 10 reti, in 31 presenze con la maglia del Siviglia. Il giovane argentino, ex-Villarreal e Siviglia, è di proprietà dell’Atletico Madrid. La società di Ferrero ha preparato un’offerta da 16 milioni da presentare ai Colchoneros, che tuttavia vorrebbero 20 milioni, visto che con il mercato in entrata bloccato, non avrebbero la possibilità di sostituire Vietto. In caso di fallimento della trattativa, oltre a Bony, Duvan Zapata e Luan, tra le alternative spiccano anche Eder e Stevan Jovetic.

Vietto, però, rimane la priorità per Pradè, che vuole riaccendere l’entusiasmo dei tifosi blucerchiati dopo la probabile cessione di Schick. I blucerchiati però devono fare i conti con la forte concorrenza del Monaco e del Villarreal, che sono in trattativa col ragazzo.