Sampdoria, out Bereszynski: circa tre mesi di stop

Il polacco è stato sottoposto a un  intervento chirurgico al ginocchio nelle scorse ore.

Tre mesi di stop, forse qualcosa di meno. E’ questo il responso dell’intervento chirurgico a cui è stato sottoposto, nella tarda mattinata di oggi, Bartosz Berezynski. Il difensore polacco della Sampdoria, infatti, dopo l’infortunio subito al menisco esterno del ginocchio destro durante le partite di qualificazione agli europei 2020 con la nazionale polacca, aveva deciso, di comune accordo con il club blucerchiato, di procedere con l’operazione chirurgica, effettuata a Poznan.

 

 

 

Al termine dell’intervento, Bereszynski ha rassicurato i tifosi tramite Instagram, mediante il quale ha postato una foto sul lettino dove si è svolto il tutto, con il messaggio: “Già fatto l’intervento, grazie a tutti per il vostro supporto!”. Seguirà nei prossimi giorni una breve riabilitazione in Polonia, con lo staff medico bluicerchiato che seguirà passo passo i progressi del difensore, prima del ritorno in Italia e del prosieguo del recupero fino alla totale guarigione e al ritorno in gruppo, per la fine del mese di gennaio e febbraio. Sempre per quanto riguarda il capitolo infortunati , invece, prosegue il programma di recupero per Federico Bonazzoli, che sarà sicuramente assente nel prossimo impegno di campionato, che la Sampdoria disputerà domenica alle 18 in casa contro l’Udinese.

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus