Sampdoria: Ferrero pensa alla Ternana

Nei giorni scorsi vi avevamo parlato del sempre più probabile acquisto del Genoa da parte di Cellino. Dopo l’addio di Zamparini è quello ormai certo di Preziosi e il passaggio di Inter e Milan ai cinesi, le squadre del nostro campionato stanno perdendo un fattore che spesso sottovalutiamo, la storia. Infatti aldilà delle contestazioni o dei risultati scadenti delle ultime stagioni, cambiare struttura societaria fa male sopratutto ai romantici del calcio.

E mentre c’è chi vende le proprie società, altri cercano di espandersi. Un esempio sono i Pozzo, Cellino, Lotito, ma adesso anche anche Ferrero sembra intenzionato ad un nuovo investimento: la Ternana.

Infatti la notizia del giorno in casa blucerchiata è l’interesse concreto di Ferrero di acquistare la Ternana. Come al solito però il Presidente della squadra ligure si è contraddistinto ancora una volta con il suo modo di fare più che eccentrico e talvolta sbagliato. 

Per avanzare la trattativa con i rossi verdi, Ferrero ha in programma un incontro con il sindaco di Terni per parlargli del suo progetto. Così facendo ha scavalcato figure come il legale Massimo Proietti a cui non è andato giù questo gesto. Quindi ancor prima di iniziare la trattativa sembrano esserci delle difficoltà, che potrebbero compromettere la trattativa, a causa del carattere del presidente blucerchiato.