Salisburgo-Napoli 2-3 Video Gol Highlights: decisivo Insigne dopo le doppiette di Mertens e Haaland

Risultato Salisburgo-Napoli 2-3, 3° Giornata Gruppo E Champions League: la sblocca Mertens, che raggiunge Maradona, pareggia Haaland su rigore, poi Mertens supera Maradona, ma Haaland pareggia ancora e Insigne regala il gol vittoria 

Il Napoli torna con una vittoria dalla trasferta alla Red Bull Arena di Salisburgo battendo i padroni di casa del Salisburgo al termine di una partita infinita nella terza giornata del Gruppo E di Champions League.

Salisburgo-Napoli, 3° giornata di Champions League

E’ una vittoria fantastica per i partenopei, che non vincevano in trasferta nella coppa dalle grandi orecchie dal 2016 e, soprattutto, nel difendere il primo posto in classifica, battendo la diretta concorrente, sono stati capaci di far perdere la prima partita in casa agli austriaci dopo 60 partite.

La sintesi di Salisburgo-Napoli 2-3, 3° Giornata Gruppo E Champions League 

E’ un primo tempo davvero divertente, giocato su ritmi molto intensi. Il merito è di entrambe le squadre, che giocano benissimo in attacco, ma lasciano qualcosa in difesa, soprattutto i padroni di casa, spettacolari nel gioco offensivo, ma senza equilibrio. 

Partono meglio gli ospiti, che prendono in mano il pallino del gioco puntando su un Mertens in grande serata, che trova subito il miracolo di Stankovic, prima del gol annullato ad Haaland per posizione evidente di fuorigioco, con tanto di conferma da parte del Var. 

Al 17′ minuto gli ospiti sbloccano il risultato trovando il gol del vantaggio con Mertens, che completa una spettacolare triangolazione di Malcuit e Callejon. 

I padroni di casa reagiscono con rabbia ed orgoglio, alzano il baricentro e pressano in maniera asfissiante il centrocampo avversario, che va in crisi. Così, inizia una sorta di sfida tra Haaland e Meret, con il portiere degli ospiti assolutamente decisivo con tre miracoli, due volte sul norvegese e una volta su un diagonale di destro di Daka. 

Nel finale arriva il meritato pareggio dei padroni di casa, che al 41′ minuto segnano realizzando il calcio di rigore con Haaland, fischiato dall’arbitro per una clamorosa sciocchezza di Malcuit, che aveva commesso fallo su Hwang dopo essere stato superato con un tunnel. 

Anche il secondo tempo è molto intenso, visto che le due squadre continuano a giocare a calcio. I padroni di casa pressano ma senza la stessa coralità di prima, mentre gli ospiti riescono a gestire meglio la palla in fase di possesso. 

Dopo un colpo di testa leggermente impreciso di Daka, gli ospiti rispondono prima con un sinistro di poco a lato di Fabian Ruiz e poi segnando il nuovo gol del vantaggio al 64′ minuto, ancora Mertens, su assist di Allan. 

La reazione dei padroni di casa è rabbiosa, si riversano nella metà campo degli avversari, prendono in mano il pallino del gioco e pareggiano ancora al 72′ minuto, sempre Haaland, questa volta di testa su cross di Junuzovic. 

Ma gli ospiti clamorosamente tornano subito in vantaggio al 73′ minuto con Insigne, servito perfettamente da Mertens, annullando di fatto lo sforzo degli avversari. 

E’ successo di tutto, ma potrebbe succede anche di più. Infatti, i padroni di casa ci credono, ma si sbilanciano troppo e regalano praterie agli ospiti, che provano ad approfittarne in contropiede con Callejon e Insigne, ma rischiando sulle conclusioni del solito Haaland

Video Gol Highlights di Salisburgo-Napoli 2-3, 3° Giornata Gruppo E Champions League

 

Il tabellino di Salisburgo-Napoli 2-3, 3° Giornata Gruppo E Champions League 

INTER-BORUSSIA DORTMUND 2-0
Inter (3-5-2): 
Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Barella, Asamoah (34′ st Biraghi); Lautaro Martinez (46′ st Borja Valero), Lukaku (17′ st Esposito).
A disp.: Padelli, Bastoni, Lazaro, Politano.
All.: Conte
Borussia Dortmund (3-4-3): Burki; Akanji (29′ st Larsen), Weigl, Hummels; Hakimi, Delaney (20′ st Dahoud), Witsel, Shulz; Hazard (39′ st Guerreiro), Brandt, Sancho.
A disp.: Hitz, Zagadou, Gotze, Piszczek.
All.: Favre
Arbitro: Taylor (Inghilterra)
Marcatori: 22′ Lautaro Martinez (I), 44′ st Candreva (I)
Ammoniti: Brozovic, Barella, Godin, Candreva (I); Weigl, Hummels (B)
Espulsi: –
Note: 37′ st Burki (B) respinge un rigore a Lautaro Martinez (I)

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia