Roma, tegola Zappacosta: rottura del crociato e 6 mesi di stop

Grave infortunio per Davide Zappacosta durante la seduta odierna di allenamento. Per lui rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro e 6 mesi di stop.

“Nel corso della seduta odierna di allenamento, Davide Zappacosta ha riportato in modo del tutto fortuito la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Al calciatore va la vicinanza del Club, assieme all’augurio di pronta guarigione”. Con questo comunicato, emesso attraverso il proprio sito ufficiale, la Roma annuncia il grave infortunio rimediato da Davide Zappacosta nella seduta odierna di allenamento. Gli ulteriori esami fatti in Villa Stuart hanno sentenziato uno stop di circa 6 mesi. Grande sfortuna per l’ex terzino del Chelesa, il quale proprio nella giornata di ieri era rientrato nella lista dei convocati di Fonseca, dopo aver da poco superato la lesione di secondo grado al soleo, rimediata poco più di un mese fa.

Il calciatore, che in maglia giallorossa è riuscito a collezionare finora solamente poco più di 15 minuti, ha scelto di sottoporsi già oggi all’operazione, per velocizzare il più possibile i tempi di recupero. Difficile, però, che dopo questo infortunio il suo futuro sarà ancora in giallorosso. Ricordiamo che tra Roma e Chelsea (squadra proprietaria del cartellino di Zappacosta) vige un accordo di prestito semestrale, rinnovabile, poi, fino a fine stagione.

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi