Roma-Spal 3-1, voti e pagelle: Dzeko ritorna al gol. Bene anche El Shaarawy, Strootman e Pellegrini. Disastroso Felipe

La Roma batte 3-1 la Spal nell’anticipo della 15esima giornata di Serie A e resta agganciata alla vetta della classifica.

Gara subito in discesa per i giallorossi grazie all’espulsione di Felipe al minuto 11. A sbloccarla è Dzeko, a digiuno in campionato da quasi due mesi, grazie ad uno splendido assist di El Shaarawy. Poi Strootman e Pellegrini – alla sue prima rete con la maglia della Roma – portano il risultato al sicuro sul 3-0. Ad accorciare le distanze per gli estensi il gol dell’ex Viviani che ribatte in rete il calcio di rigore tirato fuori.

ROMA

I MIGLIORI

FLORENZI – 7: Capitano per una sera, non si risparmia: tira, corre, crossa e dribbla, soprattutto nel secondo tempo. Al 90′ poi gli applausi dell’Olimpico per un doppio tacco-tunnel. Inesauribile.

KOLAROV – 7: Non sbaglia una partita che sia una. Assist per Pellegrini e poi il solito lavoro di altissimo livello a tutto campo. Leader.

PELLEGRINI – 7: Sigla la sua prima rete con la maglia giallorossa, quella che porta la Roma sul triplo vantaggio, dopo averci provato più volte anche nel primo tempo. Tanti inserimenti pericolosi, sfiora anche la doppietta su punizione. In costante crescita.

STROOTMAN – 7: Ritorna Strootman il “cattivo”, quella che forse si era un po’ smarrito nelle ultime gare. Primo gol in questo Campionato, quello del 2-0 giallorosso quando scaraventa con violenza in rete la palla alle spalle di Gomis

EL SHAARAWY – 7: Straordinario momento di forma per il Faraone. Sfiora il gol e poi si trasforma in assistman prima per Dzeko e poi per Strootman. Cala leggermente nella ripresa fallendo un gol al volo.

 

DZEKO – 7: Regala un assist d’oro per Under e fa espellere Felipe: tutto nei primi 10 minuti di gara. Poi ci pensa egli stesso a portare la Roma in vantaggio dopo nemmeno 20 minuti stoppando il digiuno da gol che in Campionato durava dalla gara col Milan. Per tutti i restanti 70 minuti cerca invano la doppietta, ma Gomis è attento.

SPAL

I MIGLIORI

GOMIS – 6.5: Serata di straordinari quella del portiere africano che nonostante i 3 gol incassati ci mette la pezza più di una volta quando, con la Spal in 10 uomini, le occasioni dalle sue parti arrivano come se piovesse.

I PEGGIORI

FELIPE – 4: La sua partita dura solo 10 minuti quando decide di abbattere Dzeko che dopo averlo bruciato sul tempo si era pericolosamente involato a rete. Serataccia.

VOTI E TABELLINO

ROMA (4-3-3): Alisson 6.5; Florenzi 7; Manolas 6; Juan Jesus 6; Kolarov 7 (dal 30′ st Emerson Palmieri 6); Pellegrini 7; Gonalons 6 (dal 16’st Gerson 6); Strootman 7; Under 6 (dal 19’st Schick 6); Dzeko 7; El Shaarawy 7   All: Di Francesco 7

SPAL (3-5-2): Gomis 6.5; Cremonesi 5.5; Vicari 5.5; Felipe 4; Lazzari 5.5; Rizzo 5.5; Viviani 6; Grassi 5.5 (dal 25’st Schiavon sv); Mattiello 5.5; Paloschi 5.5 (dal 33’st Borriello sv); Bonazzoli 5.5 (dal 20′ pt Mora 6)   All: Semplici 5.5

Arbitro: Abisso (Palermo) 6
Marcatori: Dzeko (R) al 19’pt, Strootman (R) al 32’pt, Pellegrini (R) al 8’st, Viviani (S) al 11’st;
Ammoniti: Gonalons (R), Grassi, Schiavon (S);
Espulsi: Felipe (S) al 11’pt (tramite VAR)

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Veronica Martella

Informazioni sull'autore
Pugliese, una laurea in storia dell'arte e tanta passione per il calcio e la Roma in particolare. Amo le cose belle e semplici della vita e non sopporto l'arroganza, l'intolleranza e chi non si emoziona mai per nulla.
Tutti i post di Veronica Martella