Roma: quanto guadagnerà Mourinho fino al 2024

Lo Special One diventerà il secondo tecnico più pagato in Italia dopo Antonio Conte ed in più continuerà a ricevere altri soldi dagli Spurs grazie ad una particolare clausola del vecchio contratto

La notizia ha lasciato tutti senza fiato: dall’anno prossimo Josè Mourinho sarà il nuovo allenatore della Roma e il campionato, oltre a rendersi più bello sul campo da gioco, guadagnerà uno straordinario personaggio. La società capitolina ha fatto un grandissimo sforzo economico per il portoghese che ha accettato subito l’ambizioso progetto americano.

Mourinho percepirà 7,5 milioni di euro più bonus legati a meriti sportivi fino al 2024 ma il suo stipendio non si ferma qui. Infatti il Tottenham, ex squadra del portoghese, coprirà per il primo anno il resto dello stipendio che avrebbe percepito in Inghilterra, aggiungendo gli 8,5 milioni restanti per arrivare ai 16 milioni annuali del vecchio contratto.

Mou, di conseguenza, il primo anno sarà l’allenatore più pagato in Italia, superando i 13,5 milioni(in aumento rispetto ai 12 del primo) che vengono dati dall’Inter campione d’Italia ad Antonio Conte. Negli anni successivi, se il tecnico pugliese resterà a Milano, Mourinho scivolerà al secondo posto.

La sfida Conte-Mou è già partita sul versante economico ma molto presto partirà anche in campo e non solo; impossibile dimenticare i numerosi screzi avvenuti tra i due in Inghilterra.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus