Roma-Porto 2-1 Video Gol Highlights: doppietta di Zaniolo, ma Adrian Lopez tiene la qualificazione in bilico

Risultato Roma-Porto 2-1, Andata Ottavi di finale Champions League: dopo i pali di Dzeko ci pensa Zaniolo con una doppietta a regalare la vittoria a Di Francesco, inutile il gol di Adrian Lopez 

La Roma batte il Porto allo Stadio Olimpico di Roma nella sfida d’andata degli ottavi di finale di Champions League, portandosi in netto vantaggio nel doppio match e ipotecando la qualificazione ai quarti di finale. 

Stadio Olimpico – Roma-Porto, Andata Ottavi di finale di Champions League (foto Esclusiva Stadiosport.it del nostro inviato Veronica Martella) ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Una vittoria da grande squadra quella dei giallorossi, capaci di soffrire, ma risultando sempre ben compatti dal punto di vista difensivo e cinici in ripartenza. E’ il terzo risultato utile consecutivo per il club italiano, che conferma di aver completamente svoltato cancellando la crisi di inizio anno. 

Una prestazione poco pragmatica per i lusitani, che arrivavano da quattro risultati utili consecutivi, ma il gol in trasferta li tiene ancora vivi e aumentano le percentuali su una possibile rimonta nella sfida di ritorno di fronte al proprio pubblico. 

La sintesi di Roma-Porto 2-1, Andata Ottavi di finale Champions League

E’ una partita molto equilibrata nel primo tempo, giocato su ritmi molto bassi. A fare maggiormente la partita sono gli ospiti, che fanno girare la palla con molta lentezza, non riuscendo a raggirare l’ottima fase difensiva dei padroni di casa, assolutamente perfetti nel compattarsi dietro la linea della palla e sempre pronti a ripartire in contropiede. 

Non ci sono grandi emozioni, se non un’uscita non proprio perfetta di Casillas, che però si fa trovare pronto sul tentativo centrale di Pellegrini, prima della grandissima giocata di Dzeko, che viene fermato dal palo. 

Cambia il copione della partita nel secondo tempo, visto che i padroni di casa entrano in campo con grande voglia di segnare e non solo fare catenaccio, approfittando di ospiti sempre propensi a costruire gioco palla al piede. 

Dopo una grandissima parata di Casillas sulla conclusione di Cristante, gli ospiti rispondono con un colpo di testa di Danilo Pereira a fil di palo. Il rischio di subire il gol spaventa i padroni di casa ed esalta gli ospiti, che prendono in mano il pallino del gioco. 

E’ Pellegrini a svegliare i propri compagni con una bella azione personale, ma il suo tiro è troppo facile per Casillas, che poco dopo salva il risultato sul sinistro a volo ancora di Pellegrini, a sancire il cambio radicale della lettura della partita con dominio dei padroni di casa. 

E, così, al 70′ minuto i padroni di casa riescono a sbloccare il risultato trovando il gol del vantaggio con il destro di Zaniolo, su assist di Dzeko, bravo a difendere la palla sul cross teso di El Shaarawy. 

Gli ospiti accusano il colpo e vanno in completa balia dei padroni di casa, che trovano le giocate con grande facilità, rendendosi ancora pericolosi con Zaniolo e colpendo un altro palo con Dzeko. 

Al 76′ minuto ancora Zaniolo, proprio con un tap-in vincente dopo il palo di Dzeko, trova la doppietta portando i suoi compagni sul doppio vantaggio. 

Ma al 79′ minuto gli ospiti riescono ad accorciare con Adrian Lopez, che risolve una palla buttata avanti dai compagni e rimbalzata da Soares nel tentativo di tiro a volo. 

Nel finale gli ospiti dimostrano di crederci attaccando a testa bassa la difesa degli avversari e sfiorando il clamoroso pareggio con un bellissimo destro a giro a fil di palo di Hector Herrera, ma lasciano tanti spazi per i padroni di casa, che però non riescono a sfruttarli, come il sinistro di Kolarov addosso a Casillas. 

Video Gol Highlights di Roma-Porto 2-1, Andata Ottavi di finale Champions League

 

Il tabellino di Roma-Porto 2-1, Andata Ottavi di finale Champions League

ROMA-PORTO 2-1
Roma (4-3-3): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, De Rossi, Lo. Pellegrini (38′ st Nzonzi); Zaniolo (41′ st Santon), Dzeko, El Shaarawy (44′ st Kluivert).
A disp.: Olsen, Marcano, Juan Jesus, Pastore. All.: Di Francesco
Porto (4-3-3): Casillas; Militao, Felipe, Pepe, Telles; Otavio (39′ st Hernâni), Danilo, Herrera; Fernando (31′ st André Pereira), Tiquinho Soares, Brahimi (23′ st Adrián Lopez).
A disp.: Vaná, Maxi Pereira, Bruno Costa, Óliver Torres. All.: Sergio Conceicao
Arbitro: Makkelie (Ola)
Marcatori: 24′ st Zaniolo (R), 31′ st Zaniolo (R), 34′ st Adrián Lopez (P)
Ammoniti: El Shaarawy (R); Herrera (P)
Espulsi: –

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia