Roma, Nzonzi sospeso a tempo indeterminato dal Galatasaray

La Turchia non ha rigenerato Nzonzi e il ritorno a Roma è sempre più probabile.

Il giallorosso non gli porta tanta fortuna. Prima con quello della Roma ed ora con quello turco del Galatasaray, Steven Nzonzi incontra sempre qualche problema: il centrocampista francese è stato messo fuori rosa dal club della capitale turca.

Il giocatore è stato infatti punito per motivi disciplinari. In una nota diramata dal club, è stato reso noto che la decisione è stata presa dopo lo scarso impegno mostrato nell’allenamento odierno.

LA GRANDE ILLUSIONE- Dopo la stagione deludente passata in Italia, Nzonzi ha scelto la Turchia per ripartire. E dire che all’inizio le cose sembravano anche andare per il verso giusto. Nelle prime uscite della squadra guidata da Faith Therim, il classe ’88 pareva aver trovato la giusta dimensione, seppur in un contesto minore. Buone prestazioni come quella contro il Kasimpasa in cui aveva fatto registrare il 96,5% di passaggi andati a buon fine, avevano illuso tutti. Da una parte i tifosi romanisti hanno visto la possibilità di liberarsi di quello che è stato ribattezzato “replay”; dall’altra quelli turchi credevano di aver trovato finalmente un giocatore che sapesse dare equilibrio, ordine e verticalità (si, avete letto bene) alla manovra. 

Peccato che dopo le prime osannate partite abbiano fatto seguito quelle più opache e che stanno contribuendo all’annata storta del Galatasaray. In 14 giornate di campionato, solamente sei sono le vittorie. La musica non cambia in Europa: zero vittorie su sei gare, ma sopratutto quattro pesanti ko, tra cui figurano il tennistico 6-0 subito dal Real e il 5-0 messo a segno mercoledì dal Psg.

ED ORA?- Ora il grattacapo che la Roma dovrà risolvere sarà il futuro del giocatore. Con l’impossibilità di un acquisto a titolo definitivo da parte del Galatasaray (il club può esercitare il diritto a 16 milioni entro il 30 giugno 2020 e a 13 milioni entro il 30 giugno 2021), Nzonzi farà rientro a Trigoria. 

Ora la palla passerà a Petrachi che dovrà essere bravo a stopparla e a rilavorarla piazzando Nzonzi quanto prima. Già lo scorso anno si era parlato di un possibile interesse del Torino. A Trigoria si augurano che sia ancora vivo.

 

 

 

 

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Roberto Gentili

Informazioni sull'autore
Cresciuto a pane, calcio e sport.
Tutti i post di Roberto Gentili