Roma: nasce l’account Twitter giapponese

Continua l’espansione sui social media, e non, della Roma.

La Roma inizia a parlare giapponese. È notizia di oggi il lancio di un nuovo account Twitter ufficiale del club giallorosso in lingua giapponese. Già attivo da qualche giorno, il nuovo canale social è stato ufficialmente lanciato oggi da un messaggio in giapponese lasciato dal difensore Gianluca Mancini.

Il profilo giapponese va ad aggiungersi così agli altri quattordici già presenti: italiano, inglese, arabo, indonesiano, spagnolo, francese, portoghese, bosniaco, turco, olandese, persiano, pidgin, swahili e cinese.

Il commento- Paul Rogers, Chief Strategy Officer dei capitolini, ha espresso tutta la sua soddisfazione:

“Siamo molto felici di aver lanciato finalmente un account in lingua giapponese. Negli ultimi anni abbiamo cercato di abbattere le barriere linguistiche con diversi tifosi in tutto il mondo, ma non eravamo ancora riusciti a comunicare con i fan in Giappone. Dopo la vittoria dello Scudetto da parte di Nakata con la maglia della Roma, in Giappone è aumentato notevolmente il seguito nei confronti del nostro Club e attraverso il nuovo profilo proveremo ad avvicinarci ancora di più ai sostenitori nipponici”.

La Roma e i social media- Da quando James Pallotta è arrivato al timone della società, quello dei social media è stato uno dei capi saldi su cui il bostoniano ha incentrato il suo lavoro.

Certo che con i social avrebbe raggiunto quanti più tifosi nel mondo, è riuscito pienamente nell’intento.

I profili sociali, gestiti da un team di esperti in Nigeria e Sudafrica, hanno avuto una crescita esponenziale di follower, con picchi di crescita fino al 290%. 

La strategia- I punti di forza, oltre ai canali interamente nella lingua locale, sono l’ironia (come dimenticare il video di presentazione di Kolarov?) ma anche la sensibilizzazione su temi sociali, quali razzismo e sessismo.

Alto tema sociale affrontato dalla Roma è quello della ricerca dei bambini scomparsi.

Il 30 giugno scorso è stato lanciato un progetto per aiutare la ricerca dei minori scomparsi.

Attività che ha subito dato i frutti sperati, aiutando a ritrovare cinque bambini.

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Roberto Gentili

Informazioni sull'autore
Cresciuto a pane, calcio e sport.
Tutti i post di Roberto Gentili