Roma-Juventus, un punto a testa e inizia la festa!

Domenica sera sarà una grande festa. In ogni caso. Roma e Juventus si affrontano nella più classica delle partite di fine stagione dove a entrambe mancano un punto per raggiungere il proprio obiettivo. Anzi a dirla tutta la Juventus può anche permettersi di perdere, forte di una differenza reti di +16 rispetto al Napoli.

La Roma ha praticamente in mano la Champions League (paradossalmente potrebbe andarci perdendo le prossime due partite visto che c’è Lazio-Inter), la Juventus festeggerà lo scudetto e se il pronostico non verrà smentito potrebbe anche festeggiare la conquista della terza Coppa Italia (finale domani contro il Milan di Gattuso).

Roma Caput Mundi, crocevia e punto di ritrovo di migliaia di juventini che sono arrivato nella capitale nella speranza di festeggiare uno splendido doblete (il terzo di fila). Roma e Milan proveranno a turbare i sogni degli juventini, anche se la vittoria di Milano contro l’Inter ha caricato l’ambiente bianconero e sarà difficile fermarlo. 

Fonte immagine: Forzaroma.info

Allegri contro il suo passato dunque, come già capitato a Doha (lì vinse il Milan ai rigori). La Juventus per la gloria, il Milan per salvare una stagione partita malissimo e che potrebbe invece terminare con un trofeo e la conquista di un posto in Europa League. L’appuntamento è per domani sera all’Olimpico…