Roma – Juventus 2-2, Fonseca: “Non sono soddisfatto del risultato”

Il commento del tecnico giallorosso dopo il pareggio con i bianconeri

La prima gara stagionale all’Olimpico (popolato da 1000 spettatori) della Roma regala un solo punto. Dopo il pareggio – tramutato in sconfitta a tavolino per il caso Diawara – con il Verona, la squadra giallorossa ottiene il primo punto della stagione impattando per 2-2 contro la Juve.

I padroni di casa giocano un primo tempo voglioso e tutto nella metà campo bianconera. Ragion per cui si va negli spogliatoi con il risultato di 2-1. Da rigore Veretout – che se l’è procurato con un tiro finito sulla mano di Rabiot, espulso nel secondo tempo per somma di ammonizioni, – non sbaglia ed apre le danze.

E dagli undici metri – ottenuto grazie ad un tocco di mano di PellegriniRonaldo pareggia. Il pareggio bianconero è però per pochi secondi. Al 45′ ancora Veretout riporta la squadra di Fonseca in vantaggio. Nella ripresa, però, come da tradizione la Roma abbassa l’attenzione.

Ciò nonostante ci sono due occasioni per aumentare le distanze, ma l’imprecisione di Dzeko in entrambi i frangenti non aiuta. Gol mancato, gol subito. E Ronaldo sigla il definitivo 2-2 con una bella girata di testa. Un risultato che può fungere da spinta motivazionale per il futuro, ma non per Fonseca: “Non sono soddisfatto del risultato. È un’occasione persa“.
Il tecnico giallorosso si è poi soffermato sulla prestazione di Dzeko: “L’ho visto sereno e molto motivato, ha sbagliato come altri ma penso che abbia giocato bene“.

Nella gara col Verona uno dei capi di imputazione a carico dell’allenatore portoghese era la gestione dei cambi. Questa sera ne sono stati realizzati due, che Fonseca ha così motivato: “Secondo me la squadra stava bene e non ho fatto altri cambi, ho chiesto a Mkhitaryan, Pedro e Dzeko come stavano e mi hanno detto che stavano bene. Se stanno bene, non cambio“.

Inevitabile poi spostarsi sulle vicende di mercato di questa settimana. Una settimana che poteva essere decisiva per il mercato della Roma. Dzeko, infatti, sembrava destinato ad affrontare la gara di questa sera sotto gli ordini di Pirlo. L’affare, però, è saltato. Una situazione sui generis, direte voi. Non Fonseca che l’ha descritta come “normale“.

In settimana sono iniziate a circolare però anche voci su un possibile acquisto di Mayoral, sceso in campo nella vittoria (2-3) del Real Madrid contro il Betis. Sulla trattativa Fonseca ha così glissato: “Non parlo di giocatori che non sono qui

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Roberto Gentili

Informazioni sull'autore
Cresciuto a pane, calcio e sport.
Tutti i post di Roberto Gentili