Roma, infortunio Mkhitaryan: out 3-4 settimane

Piove sul bagnato in quel di Roma. Dopo Lorenzo Pellegrini, Gengiz Under e Diego Perotti, la compagine giallorossa perde per infortunio un altro pezzo sulla trequarti: si tratta di Henrikh Mkhitaryan. Il fantasista armeno, uscito anzitempo durante la gara contro il Lecce, ha riportato una lesione tendinea che lo terrà ai box per almeno 3-4 settimane. 

A riferire dell”infortunio è stata la stessa società capitolina attraverso una nota comparsa sul sito ufficiale: ” Nella mattinata di martedì, Henrikh Mkhitaryan ha svolto dei controlli a Villa Stuart in seguito al dolore avvertito nella gara di domenica contro il Lecce. Gli esami hanno evidenziato una lesione tendinea dell’adduttore della gamba destra. I tempi di recupero sono stimati sulle tre settimane”.

In virtù del problema riportato, l’ex United e Arsenal salterà quasi sicuramente le gare contro Cagliari e Sampdoria, mentre dovrebbe rientrare in tempo per la sfida contro il Milan, in programma il 27 ottobre. Nel frattempo Paulo Fonseca dovrà studiare delle soluzioni per sopperire alla sua assenza. La più probabile riguarda un rilancio di Zaniolo, con Pastore e Kluivert pronti a spalleggiarlo nelle prossime sfide. Ma attenzione anche all’avanzamento di uno tra Florenzi e Spinazzola o ad un passaggio al 4-3-3.  Più remota l’ipotesi di un 3-4-2-1.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus