Roma: El Shaarawy salta il Napoli

Continuano i problemi all’adduttore per Stephan El Shaarawy, che si era già bloccato in settimana prima della sfida della nazionale italiana contro l’Albania. L’attaccante ex-Milan e Monaco sarà costretto a saltare la sfida di campionato di sabato alle 20,45 con il Napoli. Nel comunicato della Roma si legge come Il Faraone, di ritorno dagli impegni con la nazionale, si è sottoposto a dei controlli che hanno evidenziato un edema muscolare all’aduttore destro. 

Il comunicato dei giallorossi non lascia dubbi: El Shaarawy salterà il Napoli, e sembra in dubbio anche la prestigiosa sfida di Champions League contro il Chelsea, a Stamford Bridge. A questo punto paiono obbligate le scelte di Di Francesco, che darà fiducia a Perotti sulla sinistra, e dovrà spostare ancora una volta Florenzi alto, inserendo Bruno Peres come terzino destro.

Non si capisce come abbia fatto Ventura a schierare l’italo-egiziano, seppur per pochi minuti, contro l’Albania, aggravando forse (anche se di poco) la situazione. Col senno del poi sarebbe stato giusto rimandare il ragazzo a Trigoria, per fare gli esami e cominciare prima il percorso di riabilitazione; un infortunio, quello di El Shaarawy, che aggrava la situazione dell’attacco romanista, che farà già a meno di Defrel, e aspetta il pieno recupero di Schick.