Roma-Atalanta, Fonseca: “Domani partita difficile. Dobbiamo restare con i piedi per terra”

Le parole dell’allenatore della Roma Paulo Fonseca alla vigilia della sfida contro l’Atalanta di Gasperini.

Domani alle ore 19:00 all’Olimpico la Roma ospita l’Atalanta nella sfida valevole per la quinta giornata di Serie A, primo turno infrasettimanale. I giallorossi, dopo il successo in Europa League, hanno trionfato a Bologna all’ultimo secondo grazie a Dzeko, mentre i bergamaschi hanno riscattato un punto rimontando nel finale sul 2-2 la Fiorentina. Paulo Fonseca si è presentato in sala stampa quest’oggi per presentare la sfida di domani contro l’Atalanta.

Il tecnico portoghese ha già conquistato tutti  in queste prime giornate, con la Roma ancora imbattuta con 8 punti e quarto posto in classifica. Domani però, come a Bologna, sarà un’altra partita tosta per i giallorossi e Fonseca vuole che non si abbassi la guardia, conscio come l’Atalanta sia pericoloso. L’ex Shakhtar ha anche parlato dell’entusiasmo che circonda il club, dichiarando come non c’è ancora nulla da festeggiare: Come ho sempre detto è importante rimanere sempre equilibrati. Il passato è alle spalle e conta solo la prossima partita. Non abbiamo conquistato nulla ed è presto per essere euforici. C’è molto da vincere e mi auguro che la Roma possa farlo rimanendo con i piedi ben saldi a terra”.

Parole chiare da parte di Fonseca che domani si aspetta una squadra che non molli di un centimetro in ogni parte del campo, come fatto nell’ultima trasferta. Il tecnico portoghese, poi, si è espresso anche sulla questione razzismo che sta tenendo banco in campionato fin dalle prime giornate, affermando come sia d’accordo a misure drastiche per debellare questa terribile piaga. Per Fonseca, il calcio è condivisione e tutti ne devono godere senza distinzione alcuna.

Per quanto riguarda la formazione di domani, Fonseca ha rivelato che Smalling partirà finalmente titolare al centro della difesa dopo aver recuperato dall’infortunio. Molto probabilmente, titolari saranno anche Dzeko avanti e Kolarov indietro, con l’allenatore giallorosso che li reputa importantissimi per tutta la squadra. Potrebbe riposare, invece, Kluivert che ha sempre giocato dall’inizio, con Fonseca che ha intenzione di far riposare alcuni giocatori.

Sull’Atalanta di Gasperini, Fonseca ha affermato come sia una squadra molto pericolosa ed in particolare teme due giocatori dei bergamaschi come Duvan Zapata Gomez: “Zapata e Gomez sono due giocatori fortissimi a cui dovremo prestare attenzione. Tutta la squadra che è coinvolta nella fase difensiva e di pressing sa cosa fare. Ogni partita fa storia a se e ci sono delle questioni che dettano il nostro modo di andare a pressare. Ci siamo preparati al meglio per fermarli”. Il portoghese ha poi lodato Gasperini per i risultati ottenuti, affermando che è un grandissimo allenatore.

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei