Risultato Torino-Lazio 1-1 Video Gol Highlights – 6-3-2016

Video gol highlights Torino-Lazio, risultato finale 1-1

28^ Giornata Serie A: Biglia su rigore risponde a Belotti, pareggio inutile.

torino-lazio-video-gol-highlights-sintesi-serie-a-28-giornata

All’Olimpico finisce con un pareggio che serve poco ad entrambe la sfida tra Lazio e Torino, con i padroni di casa che giocano meglio dominando per lunghi tratti ma non riescono a concretizzare quanto creato. Il vantaggio di Belotti,, infatti, è una doccia fredda per gli uomini di Pioli, che recuperano grazie ad un rigore trasformato da Biglia e causato da Molinaro, oggi il peggiore in campo tra i granata. E’ un risultato che non serve a nessuno e che non smuove la classifica: per le ambizioni d’Europa servirà ben altro.

La sintesi di Torino-Lazio 1-1, 28^ Giornata Serie A

Primo tempo ricco di occasioni. Al 7′ arriva la prima grande chance per i biancocelesti, con Djordjevic che non arriva sul pallone per un soffio, dopo essere stato ben imbeccato da Klose. Al 12′ arriva la pronta risposta dei granata: Acquah prova la botta potente, Marchetti respinge ma Belotti da vero bomber d’area mette dentro per l’1-0. Al 21′ arriva seconda doccia fredda per i romani: Cataldi atterra in area Belotti lanciato a rete, il fallo è netto ed il direttore di gara assegna il penalty. Dal dischetto si presenta Immobile che calcia incredibilmente alto. La formazione di Pioli ci crede ed al 26′ è ancora Parolo a provare la botta dal limite, palla a lato. Immobile prova a rifarsi al 28′, ma Marchetti respinge di pugno la sua conclusione. Nel finale accade di tutto: prima Benassi vanifica una bella azionedei suoi dal limite dell’area, poi Klose non riesce nel tap-in ad un metro dalla porta su cross di Felipe Anderson, con Glik che salva dsulla linea. Infine Immobile prova un’azione personale incredibile superando più di 5 avversari, ma il suo tiro sfiroa il palo.

Nel secondo tempo ci provano subito i granata con Acquah che riceve un bel traversone di Molinaro, ma l’ex Palermo ed Hoffenheim svirgola vanificando il tutto. Al 56′ è Belotti a rendersi pericoloso, ancora su cross di Molinaro, ma il suo colpo di testa è alto sopra la traversa. Rispondono i laziali al 58′ con Milinkovic-Savic, subentrato nel primo tempo, ma il suo destro potente del limite trova la respinta di un attento Moretti. Al 67′ gran inserimento ancora di Savic, che a tu per tu con Padelli sbatte contro il portiere vanificando tutto. Al 68′ arriva il palo di Parolo con un mancino sul secondo palo: ora è assedio. Al 71′, infatti, arriva il quasi autogol di Molinaro: cross di Klose e l’ex Juventus svirgola la sfera che termina alta di pochissimo. Al 77′ calcio di rigore per la Lazio: Keita, neo entrato per Klose, viene atterrato in area da un disastroso Molinaro. Dagli 11 metri va Biglia che non sbaglia per il pareggio biancoceleste. All’81’ si rivedono gli uomini di Ventura in avanti: Acquah calcia d’esterno, la sfera arriva ad Immobile che però cincischia davanti a Marchetti che para la sua conclusione. Nel finale Padelli salta tutto su Keita Balde: è pareggio.

Rivedi Torino-Lazio 1-1, 28^ Giornata Serie A

Il tabellino di Torino-Lazio 1-1, 28^ Giornata Serie A

LAZIO (4-3-1-2): Marchetti; Konko, Bisevac, Hoedt, Lulic (40′ Braafheid); Cataldi (40′ Milinkovic-Savic), Biglia, Parolo; Felipe Anderson; Djordjevic, Klose (73′ Keita Balde). Allenatore: Pioli

TORINO (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres (80′ Zappacosta), Benassi (78′ Baselli), Vives (86′ Obi), Acquah, Molinaro; Belotti, Immobile. Allenatore: Ventura

Marcatori: 12′ Belotti (T), 78′ rig. Biglia (L).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Francesco Bergamaschi

Informazioni sull'autore
Frequenta il terzo anno della facoltà di Scienze della Formazione presso l'Università Cattolica di Piacenza. Tifoso della Juventus, è anche e soprattutto appassionato di calcio giovanile e serie minori.
Tutti i post di Francesco Bergamaschi