Risultato Cagliari Genoa 4-1: Borriello, Joao Pedro e Farias in gol, a Juric non basta Simeone

Il Genoa sconfigge il Cagliari con il punteggio di 4-1, 20° giornata Serie A

Nel primo tempo subito Cagliari pericolosissimo: al 2′, infatti,Farias si inserisce bene in area e fa partire un diagonale potente, Lamanna compie subito un gran bel miracolo.

All’8′ grande chance per Joao Pedro che si libera di Ceppitelli e da pochi metri calcia di destro, palla deviata in corner.

Al 10′ ancora Farias protagonista con un altro destro da buona posizione, esce di poco.

Al 29′, però, arriva il vantaggio del Genoa un po’ a sorpresa: cross perfetto di Edenilson dalla destra ben innescato da Cataldi, in mezzo all’area c’è Simeone che trova il gol di testa. E’ 1-0, smacco per i sardi.

Al 40′, però, arriva il meritato pareggio: Isla si allarga sulla destra e mette dentro per Tachtsidis che prova la botta, Lamanna respinge ma sulla ribattuta il più lesto è Borriello. E’ 1-1.

Al 43′, dopo meno di 180 secondi, arriva il 2-1 firmato Cagliari: cross dalla sinistra di Dessena, Borriello stacca di testa centrando il palo ma la sfera finisce tra i piedi di Joao Pedro che, in maniera fortunosa, mette dentro. E’ sorpasso.

Nel secondo tempo i sardi dilagano: al 60′, infatti, arriva il 3-1. Joao Pedro si libera bene al tiro, Lamanna respinge ma Borriello realizza la doppietta personale con un altro ottimo tap-in.

Al 62′ contropiede di Farias che parte dalla propria metà campo ed arriva fino alla porta avversaria, il suo tiro si stampa sulla traversa.

Al 63′ rigore per il Cagliari per un fallo di Munoz su Farias. Al 65′ dal dischetto si presenta Farias stesso che non sbaglia. E’ 4-1.

I cambi fatti da Juric provano a smuovere la partita: al 72′ il neo entrato Ninkovic ci prova dalla distanza, palla larga.

Al 74′ ci prova anche Pinilla di testa, Rafael blocca senza problemi.

Al 79′ i sardi di Rastelli rimangono in 10: Capuano, infatti, lascia il campo causa doppia ammonizione.

All’81’ i rossoblu ospiti provano a reagire con la forza della disperazione: ci prova anche Cataldi dai 25 metri, ma il neo acquisto arrivato dalla Lazio si fa parare il tiro da un grande intervento di Rafael.

All’84’ ancora Pinilla vicinissimo al gol, ma ad un passo dalla linea di porta non riesce a gonfiare la rete.

TABELLINO CAGLIARI GENOA 4-1

CAGLIARI (4-3-1-2): Rafael; Isla, Ceppitelli, Capuano, Murru; Dessena, Tachtsidis, Barella (38′ Munari); Joao Pedro (36′ st Salamon); Sau (30′ st Sau) Borriello. Allenatore: Rastelli.

GENOA (3-4-3): Lamanna; Izzo, Burdisso, Munoz; Edenilson, Cataldi, Cofie (5′ st Ninkovic); Laxalt (32′ st Lazovic); Rigoni, Simeone, Ocampos (19′ st Pinilla). Allenatore: Juric.

MARCATORI: 27′ pt Simeone (C), 38′ pt Joao Pedro (C), 42′ pt Borriello (G), 14′ st Farias (C), 19′ st rig. Farias (C).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€