Real Madrid, frode fiscale per Modric: multa da 1 milione di euro

Oltre alle grane calcistiche, per Lucas Modric è tempo di “sganciare” la grana anche dal punto di vista fiscale. Il croato infatti è stato multato di 1 milione di euro per il mancato pagamento delle tasse sui suoi diritti di immagine per gli anni 2013 e 2014.

Secondo il quotidiano spagnolo El Mundo, il centrocampista del Real Madrid avrebbe “patteggiato” una cifra attorno al milione di euro per evitare di finire il carcere. Modric è solo l’ultimo di una serie di casi che vedono protagonista i calciatori della Liga e il fisco spagnolo, forse uno dei più assidui nell’ambito del recupero credito. 

Messi, Ronaldo, Casillas, Iniesta, Sergio Ramos, Xavi Hernandez, Piquè e Xabi Alonso. La lista dei giocatori finiti sotto la lente del fisco è molto lunga e nei prossimi mesi potrebbe anche aumentare. La filosofia del governo spagnolo infatti è quella di non fare sconti a nessuno: tutti devono pagare le tasse, soprattutto chi (come i calciatori) ha una disponibilità economica maggiore e non deve faticare per arrivare alla fine del mese. 

Fonte immagine: Foxsports.com

In Italia siamo distante anni luce da questa filosofia e la maggior parte dei calciatori vive con la serenità di non avere mai i fari puntati addosso. Qualche controllo in più, forse, andrebbe fatto…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€