Real Madrid-Bayern Monaco, Diretta Streaming Live, Semifinale di Ritorno di Champions League, 01-05-2018

Real Madrid-Bayern Monaco, semifinale di ritorno di Champions League. La partita sarà visibile in diretta tv su Premium Sport HD e su Canale 5. E’ possibile vedere la partita Real Madrid-Bayern Monaco in diretta streaming live utilizzando i servizi Premium Play e a titolo gratuito sul sito Mediaset, alla pagina dei live. 

Una classica del calcio europeo, tra due potenze in grado di vincere insieme 17 Coppe dei Campioni. La parte del leone la fanno i blancos con il record di 12, ma la squadra tedesca arriva sempre a giocarsi le ultime partite.

Si parte da un vantaggio netto conquistato dai blancos all’andata. Sempre in rimonta come quella dello scorso anno. Zidane è molto abile a far cambiare pelle alla sua squadra, a schierare i giocatori giusti nel momento decisivo.

Così dopo aver perso il campionato e la Coppa del Rey, entrambi andati al Barcellona, ora non gli rimane che la Champions. Una bella soddisfazione sarebbe quella di ripetere il successo per la terza volta consecutiva. Qualcosa di mai visto nella storia del calcio.

Il Bayern, dal canto suo, proverà l’impresa e lo scorso anno quasi ci riuscì. Se la Juventus ci è andata vicina, possiamo pensare possa farcela anche la squadra tedesca.

Appuntamento al Santiago Bernabeu, martedì 1 Maggio, alle ore 20.45.

Real Madrid-Bayern Monaco, Ritorno Semifinale di Champions League

Come vedere Real Madrid-Bayern Monaco in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Bayern Monaco-Real Madrid, semifinale d’andata di Champions League, sarà trasmessa in diretta tv su Premium Sport HD Canale 380 per gli abbonati a Mediaset Premium. 

Ma sarà possibile vedere la partita anche in chiaro sul digitale terreste su Canale 5 e Canale 5 HD.

Gli abbonati a Mediaset Premium, inoltre, potranno vedere la partita con il servizio Premium Play. 

Mentre è possibile vedere la partita in diretta streaming live su pc e dispositivi mobile, come tablet e smartphone, anche sul sito Sportmediaset.it, semplicemente collegandosi alla home page.

Precedenti, statistiche e Pronostico di Real Madrid-Bayern Monaco

I precedenti tra le due squadre vedono un assoluto bilancio in parità. Infatti, su di un totale di 24 partite, 11 sono le vittorie per i tedeschi, 2 i pareggi e 12 le vittorie per i madrileni.

Nelle gare giocate in casa dal Real 9 vittorie per i blancos, 1 pareggio e 2 sconfitte.  

L’ultimo precedente è di circa una settimana fa, quando i madrileni sono riusciti a ribaltare l’iniziale vantaggio firmato da Kimmich, ocn le reti di Marcelo e Asensio.

Stesso copione della scorsa stagione, dove in quell’occasione una doppietta di Cristiano Ronaldo all’andata all’Allianz Arena ha ribaltato l’iniziale vantaggio firmato da Vidal. 

Al ritorno i bavarese riescono a recuperare lo svantaggio di 1-2 dell’andata, ma ai supplementari due gol di Cristiano Ronaldo e la rete di Asensio danno la qualificazione ai blancos.

L’ultima vittoria dei tedeschi in casa contro il Real risale al 17 Aprile 2012, con le reti di Ribery e Gomez a superare il provvisorio pareggio di Ozil. 

Il pronostico di questa partita vede un duello molto spumeggiante, ricco di reti. Confidiamo in un 1, condito da un Over 2.5, e dal GOL. Le due squadre cercheranno di segnare, il Bayern deve recuperare la sconfitta dell’andata e potrebbe lasciare campo libero la contropiede del Real.

Probabili Formazioni Real Madrid-Bayern Monaco

Il Real Madrid di Zidane avrà a disposizione due risultati su tre. Ma il suo tecnico vuole giocarsi la sfida al meglio delle sue possibilità. C’è da ricordare come la Juventus è riusciuta a compiere quasi un’impresa nel campo dei blancos.

Il suo modulo sarà un 4-3-2-1, con Varane e Ramos coppia di difensori centrali, sulle fasce agiranno Nacho e Marcelo.  A centrocampo il solito tridente di classe e sostanza, con Modric, Kroos e Casemiro. 

In avanti, oltre a Cristiano Ronaldo, agiranno Lucas Vazquez e Asensio.

La squadra di Heynckes, invece, verrà schierata con un 4-3-3, formazione piuttosto offensiva. Infatti la sua formazione dovrà scendere in campo senza fare calcoli. Dovrà ribaltare il risultato negativo dell’andata, con almeno due gol.

Rispetto alla gara d’andata alcuni cambiamenti, come l’inserimento sulla fascia sinistra di Alaba al posto di Bernard, Sulle nel ruolo di centrale prima occupato da Boateng, costretto ad uscire per infortunio nel match d’andata. Altra assenza di rilievo sarà quella di Robben in avanti. Abbiamo già detto come non potrà essere della sfida Vidal, vista la sua recente operazione e la stagione conclusa anzitempo.

Davanti al portiere Ulreich, i due terzini di spinta saranno Kimmich e Alaba, con i due centrali Hummels e Sule. A centrocampo un giocatore con compiti più difensivi come Martinez sarà affiancato da due più offensivi quali Thiago Alcantara e James Rodriguez. 

In avanti il tridente sarà composto da Muller, Lewandowski e Ribery. 

REAL MADRID (4-3-2-1): Keylor Navas; Nacho, Sergio Ramos, Varane, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Vazquez, Cristiano Ronaldo, Asensio. All. Zinedine Zidane 

BAYERN MONACO (4-3-3): Ulreich; Kimmich, Sule, Hummels, Alaba; Thiago Alcantara, Javi Martinez, James Rodriguez; Muller, Lewandowski, Ribery. Allenatore: Heynckes

 

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega