F1: Gran premio del Qatar aggiunto nel calendario 2021

Qatar ospiterà una tappa dell’attuale stagione di Formula 1. La FIA lo ha annunciato poche ore fa, dopo un accordo trovato con i fornitori.

Il contratto stipulato prevede l’ospitalità della nazione situata nella penisola araba per i prossimi dieci anni. Quest’anno, nel 2021, si correrà al termine di un trittico che vede impegnati i corridori in Brasile e in Messico.

Il prossimo 21 novembre, quindi, ci sarà la tanto agognata tappa in Qatar. La Formula 1 attendeva questa ufficialità da molto tempo, oggi è arrivata.

Anni sono trascorsi dietro queste trattative, che alla fine hanno torvato il loro lieto fine. L’accordo raggiunto tra le autorità qatariote e Liberty Media prevede la disputa del gran premio sul circuito di Losail, un tracciato di 5380 metri in cui sono presenti ben sedici curve, oltre ad un impianto d’illuminazione efficiente che consente di gareggiare anche in notturna.

Comunque, nella bozza di calendario per il 2022 il circuito di Losail non è presente. Questo aspetto, però, non deve mettere in dubbio l’accordo raggiunto, un passo molto importante per tutto il circuito internazionale.

Qatar
Immagine del circuito di Losail al tramonto. Fonte: Flickr

Qatar, accordo decennale e le parole di Domenicali

Stefano Domenicali, il nuovo presidente e amministratore delegato della Formula 1, è molto contento di aver siglato questo importante accordo, come dimostrano le sue parole rilasciate ai media:

“Siamo molto lieti di accogliere il Qatar nel calendario della Formula 1 sia questa stagione che a lungo termine le autorità sono state incredibili, hanno operato con efficienza e velocità per poter garantire lo svolgimento della gara in questa stagione.

Abbiamo dimostrato che possiamo continuare ad adattarci e constatiamo il grande interesse per il nostro sport manifestato da tanti paesi. L’enorme sforzo di tutte le squadre, F1 e FIA ​​sta rendendo possibile in questa stagione un calendario di 22 gare, un traguardo impressionante considerando quanto sia impegnativo questo periodo, ed è qualcosa di cui tutti possiamo essere orgogliosi.

Il Losail International Circuit, che accoglierà la gara, ha lavorato a stretto contatto con noi per assicurarci che siano completamente pronti per questa importante occasione. Siamo molto orgogliosi di questo risultato raggiunto grazie all’impegno di tutte le parti in causa”.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega