Qarabag-Roma Diretta Streaming Live: 2° giornata Champions League, 27-09-2017

Prima trasferta stagionale in Europa per la Roma, che va a Baku ad affrontare la squadra in teoria più debole del girone, il Qarabag. La partita sarà visibile in diretta tv su Premium Sport 2, anche in HD. E’ possibile vedere la partita Qarabag-Roma in diretta streaming live utilizzando i servizi Premium Play.

Continua l’avventura in Champions League per la squadra di Di Francesco che affronterà la sua prima trasferta stagionale fuori dall’Italia: Qarabag-Roma. I giallorossi tornano a giocare una gara di Champions League dopo il pareggio a reti inviolate contro l’Atletico Madrid di Simeone.

Qarabag-Roma (1)

Una sfida fra due squadre in qualche modo inesperte, di sicuro la Roma partirà favorita, ma è giusto ricordare come i giallorossi non vincano una partita fuori casa in Champions da addirittura 7 anni. Confortante è stata la prestazione della Roma nella prima gara, contro l’Atletico, se non altro per la fase difensiva, mentre nelle gare successive i giallorossi hanno dato spettacolo. Ci sono tutti i presupposti per coniugare entrambe le cose, nella gara di questo pomeriggio.

Non partirà titolare Perotti, che oltre al brutto taglio rimediato dopo l’Udinese, ha avuto un problema al flessore durante la rifinitura di ieri, mentre potrebbe tornare in campo anche in Europa Alessandro Florenzi. Sono ancora ai box i nuovi acquisti Schick e Karsdorp.

I padroni di casa giocano un match storico, il primo della storia del paese in Champions League nello stadio di Baku. Il Qarabag è reduce dalla tremenda sconfitta di Londra, un 6 a 0 per mano degli uomini di Conte che era molto prevedibile però viste le differenze tecniche fra le due compagini.

Nell’altra gara del girone, il Chelsea andrà a giocare al Wanda Metropolitano di Madrid, contro l’Atletico, la gara di Baku sarà già decisiva quantomeno per il terzo posto, visto che la Roma e il Qarabag sembrano le squadre meno forti del girone, e potrebbero accontentarsi di una retrocessione in Europa League.

Come vedere Qarabag-Roma in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Qarabag-Roma, 2° giornata della fase a gironi di Champions League, sarà trasmessa in diretta tv per gli abbonati a Mediaset Premium su Premium Sport 2.

Gli abbonati a Mediaset Premium potranno usufruire anche del servizio Premium Play per guardare Qarabag-Roma in diretta streaming live.

Infine, è possibile acquistare la partita su Premium Online al prezzo di 9,99 €.

Precedenti, statistiche e Pronostico di Qarabag-Roma

qarabag-roma

Non ci sono precedenti fra la Roma e il Qarabag nella storia. La Roma non ha mai giocato contro una squadra azera, mentre il Qarabag ha già incontrato diverse volte delle squadre italiane, in particolare l’Inter e la Fiorentina. Un solo punto guadagnato dalla squadra asiatica, proprio contro la Viola, nel 2004-05, mentre dalla sfida di Europa League contro l’Inter, gli azeri sono usciti sconfitti in entrambi i casi.

Quella di questo pomeriggio sarà la trasferta più lunga mai fatta dalla Roma nella sua storia, superando quella di Tromoso, per la Coppa UEFA 2005-06. I giallorossi dovranno sfatare un tabù importante, perché non vincono fuori casa in Champions League dalla gara di Basilea del 2009-10.

PER I PRONOSTICI APPROFONDITI SEGUI IL LINK DELL’ARTICOLO DEDICATO

I bookmakers danno per favorita la formazione di Eusebio Di Francesco, la quota sembra però troppo bassa conoscendo le difficoltà endemiche della Roma in campo internazionale. Consigliamo di giocare con tranquillità, invece, un Over 2,5, visto che si prevede grande spettacolo a Baku.

Probabili Formazioni Qarabag-Roma

Il Qarabag giocherà con 4-1-4-1 molto coperto, con l’intenzione di scatenare la velocità di Elyounussi sulla sinistra e di Ndlovu, la punta centrale, in contropiede. Davanti a Sehic giocheranno Medvedev, Sadygov, Hyuseynov, Rzezniczak, mentre a centrocampo da destra a sinistra Henrique, Almeida, Michel ed appunto Elyounussi, in attacco Ndlovu.

Consueto 4-3-3 per la squadra di Di Francesco, con un po’ di turn-over che coinvolgerà soprattutto il centrocampo. In difesa, a destra, dovrebbe tornare Bruno Peres, mentre al centro turno di riposo per Fazio, e fiducia alla coppia Manolas-Jesus, con Kolarov onnipresente a sinistra. In mediana tornerà Gonalons dopo la buona gara di Benevento, affiancato da Pellegrini e Nainggolan, mentre in attacco confermato El Shaarawy dopo la doppietta contro l’Udinese, Dzeko al centro, e Defrel che tornerà titolare sulla destra.

QARABAG (4-1-4-1): Sehic; Medvedev, Sadygov, Huseynov, Rzezniczak; Garayev, Pedro Henrique, Almeida, Michel, Elyounussi; Ndlovu.

All. Gurbanov

ROMA (4-3-3):  Alisson; Bruno Peres, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini, Gonalons, Nainggolan; Defrel, Dzeko, El Shaarawy. All. Di Francesco