PSG: senza Neymar è Cavani ad abbattere il Nizza

Semplicemente Matador. La super sfida contro il Nizza, in assenza di Neymar, viene decisa daEdinson Cavani che realizza due reti e che propizia l’autogol di Dante per un 3-0 finale rotondo e meritato che proietta i parigini a +7 sul Monaco secondo in classifica. Una doppietta destinata a far discutere perché arriva in un particolare momento della carriera per Cavani, messo in discussione dell’arrivo di Neymar che farebbe carte false per favorire una sua cessione.

Tra i due attaccanti non corre buon sangue e secondo le ultime indiscrezioni, Neymar avrebbe “consigliato” allo sceicco Al-Khelaifi di cedere Cavani e di prendere al suo posto Karim Benzema, ormai in rotta di collisione con i blancos. Inoltre sembrerebbe che una clausola nel contratto di Neymar preveda che sia lui a tirare i calci di rigore e non Cavani, una scelta incredibile che va ulteriormente a “denigrare” le responsabilità dell’allenatore Emery: la scelta del rigorista, infatti, dovrebbe essere la sua.

Fonte immagine: Milanweb.it

Il clima a Parigi è rovente perché lo spogliatoio del Paris Saint Germain non propende dalla parte del brasiliano, che da quando è arrivato si è arrogato il diritto di fare il bello e il cattivo tempo sulle scelte della società e sta imponendo il suo potete mediatico quasi come un dictat.

C’è il rischio che la situazione Neymar possa esplodere da un momento all’altro, perché il presidente Al-Khelaifi lo sta “coccolando” oltre ogni previsione e i giocatori del PSG alla lunga potrebbero stancarsi.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano