PSG, record per Mbappe: è il più giovane calciatore a superare la doppia cifra in Champions League

Il fuoriclasse francese con la rete messa a segno contro il Liverpool, supera il record di Messi, diventando il  più giovane ad andare in doppia cifra nella massima competizione europea.

mbappé

Serata agrodolce per il fuoriclasse francese, Kylian Mbappé, il quale esce sconfitto dal campo del Liverpool con il suo Psg, ma ha un motivo per sorridere nonostante abbia realizzato un goal che purtroppo non è servito a nulla alla squadra parigina. Il campione del mondo, con la rete di ieri supera il record di Lionel Messi, diventando il giocatore più giovane ad essere andato in doppia cifra in Champions League.

A soli 19 anni, l’ex stella del Monaco colleziona record su record, consacrandosi sempre più come uno dei più forti top player in circolazione. Il ragazzo ha dimostrato di saper fare la differenza in tutte le competizioni, basti pensare all’ultimo mondiale russo, dove ha trascinato la Francia  alla conquista della sua seconda coppa del mondo.

Come molti giovani di talento, deve migliorare alcuni aspetti del suo carattere, visto che ogni tanto si lascia andare a certe reazioni eccessive che penalizzano alcune sue prestazioni. A parte questo, parliamo di un grande giocatore, un predestinato, definito da tutti il nuovo Thierry Henry o meglio ancora il Re di Francia.