PSG ko a Dijon: 7 gol in 4 partite per Mbappe, ma non basta

Clamoroso tonfo esterno in campionato per il Psg, che nell’anticipo della 12a giornata viene sgambettato dal Dijon, fanalino di coda della Ligue 1. Agli ospiti non basta il settimo gol in quattro gare di Mbappè. A determinare il 2-1 finale sono le reti di Chouiar e Cadiz..

Sembra debba andare tutto per il meglio, come al solito, per gli uomini di Tuchel, che alla prima vera occasione della partita mettono il muso in avanti. Suggerimento al bacio di Di Maria per il talento francese, che scavalca comodamente l’ex Torino Gomis e appoggia in rete per l’ 0-1 provvisorio. Ma il Dijon non si scoraggia. Al ventenne campione del mondo risponde il pari età franco-marocchino Chouiar, proprio sul finire della prima frazione.

Al rientro dagli spogliatoi ecco che i padroni di casa compiono l’inaspettato sorpasso. Dopo una bella azione personale, il venezuelano Cadiz giunge in area e beffa Keylor Navas con una bella giocata personale. 2-1 e doccia fredda per il Psg, che prontamente si riversa in avanti per agguantare il paeggio. Nel tempo arrivano ben 7 occasioni, tra palle sprecate e i legni colpiti da Icardi e Paredes, ma il risultato non cambia.

I tre punti vanno al Dijon, che in sul colpo supera Nimes e Metz e si porta a 12 punti in classifica. Rimane in testa, invece, il Psg, saldamente primo ma con un vantaggio di 8 punti che potrebbe ridursi nel fine settimana. Impegnati contro Bordeuax e Marsiglia, Nantes e Lilla proveranno ad approfittare del passo falso parigino.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus