PSG in crisi ad 1 punto dal titolo: Tuchel contro i giocatori

Il Psg non sa più vincere. Pur dovendo racimolare un solo punto per conquistare l’ottavo campionato della propria storia, pochi giorni fa ha sprecato un ulteriore match point uscendo sconfitto contro il Nantes. Di questo non è contento Thomas Tuchel, che è esploso inveendo contro i suoi uomini,

“Abbiamo giocato molto male e non possiamo esserne felici, potevamo perdere 4 o 5-1 ed e’ stata una sconfitta completamente diversa da quella incassata contro il Lille. Siamo stati inconcludenti, mai pericolosi, difendo sempre i miei giocatori, ma questa volta non posso farlo”. Sono queste le parole utilizzate dal tecnico dei parigini per esprimere tutta la propria rabbia. a sintomo di uno clima non proprio calmissimo nello spogliatoio.

A difesa dei giocatori vi è l’ assenza di un cospicuo numero di compagni, sebbene un titolare come Mbappè sia stato messo fuori per scelta tecnica: “Sono scelte mie e non devo dare spiegazioni a nessuno, tocca a me gestire certe cose” ha tuonato Tuchel.  Ciò nonostante, la vera motivazione di questa crisi di risultati è dovuta ad altro.

La squadra ha perso la concentrazione in conseguenza dell’ eliminazione riportata in Champions League contro il Manchester United e per questo il tecnico pretende che si torni a percorre la retta via. Nel prossimo turno ad attenderla ci sarà il Monaco. Soltanto in seguito ad una vittoria il discorso Scudetto sarà chiuso, ponendo fine a tale caos.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus