PSG: futuro in bilico per Dani Alves, Kurzawa, Berchiche, Rabiot, Cavani, Verratti, Di Maria, Pastore e Neymar

La sconfitta contro il Real Madrid e l’ennesima e bruciante eliminazione dalla Champions League hanno portato lo sconforto a Parigi e si inizia a respirare aria di rivoluzione. Nessuno è sicuro di rimanere e la dirigenza della società parigina potrebbe scegliere di rinunciare a molte pedine: Dani Alves, Kurzawa, Berchiche, Rabiot, Cavani, Verratti, Di Maria, Pastore e Neymar. Tutti sul mercato insomma, con l’aggravante che se il Paris Saint Germain non è riuscito a passare il turno di Champions con questi fenomeni sarà molto difficile che possa farlo negli anni a seguire. 

La fine di un ciclo insomma, con la consapevolezza che forse il ciclo dei parigini non sia mai iniziato. Il Paris Saint Germain infatti, padrone di Francia, è l’eterna incompiuta in campo europeo e pur avendo speso una cifra come un miliardo di euro, non è riuscita mai ad arrivare avanti nella competizione più importante del mondo.

Fonte immagine: Gianlucadimarzio.com

E se contate che negli ultimi tre anni la Juventus ha disputato due finali (perse entrambi contro il Barcellona e il Real Madrid) ne esce che il problema non può essere soltanto la qualità dei giocatori: neanche Emery è riuscito a trasmettere quell’agonismo che lo aveva portato a trionfare con il Siviglia in campo europeo, a dimostrazione che sul campo non scendono i milioni di euro ma 11 uomini… 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€