Probabili formazioni Fiorentina-Juventus: occhi puntati su Bernardeschi, favorito Marchisio, out Laurini

La ventiquattresima giornata di Serie A si aprirà domani sera all’Artemio Franchi di Firenze e vedrà opposte, l’una di fronte all’altra Fiorentina e Juventus.

La squadra bianconera farà visita in uno dei campi più complicati ed insidiosi del campionato, in virtù di una profonda rivalità tra le due formazioni per una partita che per alcuni vale davvero più di tre punti.

Protagonista assoluto e più atteso in questa delicata trasferta sarà Federico Bernardeschi, grande ex della partita, che la Fiorentina ha dovuto salutare questa estate nel trasferimento verso i nemici bianconeri.

Non sono pochi i ricordi che legano il giocatore di Carrara alla viola, così come, probabilmente, non saranno pochi i fischi al suo indirizzo per un tradimento che i tifosi fiorentini sentono ancora troppo doloroso.

Per la Juventus invece, sarà solo un’altra partita cruciale nel percorso verso la conquista del campionato in questo testa a testa avvincente contro il Napoli, senza dimenticare, però, l’imminente sfida di Champions League contro il Tottenham.

Massimiliano Allegri dovrà rinunciare, come ormai da tempo, a Dybala e Cuadrado, oltre che a Matuidi, out per almeno un mese ed assenza importante nello scacchiere tattico del tecnico livornese.

Sarà comunque 4-3-3 con Buffon tra i pali, Benatia e Chiellini al centro della difesa e Lichtsteiner e Alex Sandro a completare la retroguardia sulle fasce.

A centrocampo Khedira e Pjanic saranno affiancati da uno tra Marchisio, Bentancur e Sturaro, senza dimenticare l’opzione Asamoah, con il principino favorito su tutti.

In attacco, come detto, occhi puntati su Bernardeschi che partirà, dal primo minuto, al fianco di Higuain e Mandzukic potendo contare anche sul recupero di Douglas Costa.

Pioli, a sua volta, risponderà con il suo 4-3-3 con il recupero di Pezzella in difesa dopo il turno di squalifica scontato e la sicura assenza però, di Laurini che in settimana ha svolto un lavoro indifferenziato.

Spazio così a Sportiello tra i pali, con appunto Pezzela, favorito su Bruno Gaspar, e Biraghi sulle fasce e Milenkovic al fianco di Astori al centro della difesa.

A centrocampo agiranno Veretout, Badelj e Benassi, mentre nel tridente offensivo, il talento di Chiesa e Simeone sarà completato dalla presenza di Gil Dias.

PROBABILI FORMAZIONI

FIORENTINA (4-3-3): Sportiello; Pezzella, Milenkovic, Astori, Biraghi; Veretout, Badelj, Benassi; Chiesa, Simeone, Gil Dias. Allenatore: Pioli.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon, Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Marchisio; Bernardeschi, Higuain, Mandzukic. Allenatore: Allegri.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus