Probabili formazioni Chelsea-Tottenham: Conte sceglie Morata, Pochettino con Son di punta

Probabili formazioni Chelsea-Tottenham: Morata dovrebbe aver vinto il ballottaggio con Giroud, mentre David Luiz sarà ancora indisponibile per infortunio. Al suo posto Christensen. Pochettino, ancora “orfano” di Kane, opta per Son prima punta, con Alli, Lucas e Lamela alle sue spalle

Pomeriggio andrà in scena uno degli spettacolari derby di Londra, città che ha dato al calcio innumerevoli squadre.
In questa domenica pasquale, sarà il turno del big match tra Chelsea e Tottenham, separate da 5 punti in classifica, con la squadra di Pochettino che occupa il quarto posto in classifica e quella di Conte che insegue, consapevole che questo potrebbe essere l’ultimo treno per riaccendere la lotta Champions League

Probabili formazioni di Chelsea-Tottenham

I Blues si giocheranno un’importante fetta di stagione tra le mura amiche e Conte, che dovrà fare a meno dell’acciaccato David Luiz, si affiderà al consueto 3-4-2-1 con Azpilicueta, Christensen, Rudiger davanti a Courtois, con Moses e l’ex Fiorentina Alonso a fare da pendoli sulle fasce e la coppia Fabregas-Kantè nella zona nevralgica del campo. 

In avanti Willian e Hazard sono certi del posto, mentre Morata dovrebbe aver vinto il ballottaggio con l’ex Arsenal Giroud, per un posto da titolare. 
Pochettino, che dovrà ancora fare a meno del bomber Harry Kane, si affiderà a Son come prima punta, supportato da Alli, Lucas e Lamela. Per il resto sarà confermata la squadra-tipo degli Spurs. 

Probabili formazioni Chelsea-Tottenham, domenica 1 aprile, ore 17:00:

Chelsea (3-4-2-1): Courtois; Azpilicueta, Christensen, Rudiger; Moses, Kanté, Fabregas, Alonso; Willian, Hazard; Morata
Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dembele, Wanyama; Eriksen, Dele Alli, Lamela; Son