Primeira Liga NOS 2019-2020: Porto campione di Portogallo

Il Porto si è laureato campione di Portogallo per la ventinovesima volta nella sua storia. Secondo campionato vinto da Sergio Conçeiçao da allenatore dei Dragoes dopo quello 2017-2018.

Con due giornate di anticipo, il Porto ha fatto calare il sipario sulla lotta al titolo della Primeira Liga Nos 2019-2020. Nella serata di mercoledì, i Dragoes hanno battuto 2-0 lo Sporting Club festeggiando il ventinovesimo titolo della loro storia.

La partita era iniziata con il brivido con un gol annullato allo Sporting, ma pian piano il Porto ha preso le misure agli avversari, creando occasioni per il vantaggio. Dopo averlo sfiorato al 63′ con una traversa colpita da Fabio Vieira, i Dragoes vanno avanti cinque minuti più tardi con il colpo di testa di capitan Danilo Pereira.

Nel finale ci ha pensato poi Marega a superare agilmente Maximiano per il 2-0 che ha chiuso la partita e consegnato il titolo al Porto. Per l’allenatore dei Dragoes Sergio Conçeiçao si tratta del secondo titolo di Portogallo in tre anni da quando è arrivato ad Oporto nel 2017, dove ha anche vinto una Supercoppa lo scorso anno.

Senza più impegni europei, essendo stato eliminato ai sedicesimi di Europa League. il Porto potrà ora concentrarsi sulla finale di Taça de Portugal, la coppa portoghese. La finale si giocherà il 1° Agosto a Coimbra e gli avversari saranno i rivali del Benfica.

Dopo aver perso la finale di Taça da Liga contro il Braga, il Porto vorrà quantomeno centrare il double provando a battere nuovamente le Aquile dopo averle già sconfitte nella lotta al titolo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei