Premier League, probabili formazioni Manchester United-Tottenham: Lloris in punizione, Mourinho pensa al 3-5-2

La Premier League 2018-19 regala un altro big match ad inizio stagione. Una sfida piena di fascino, ambientata nel “Teatro dei Sogni”. Si affrontano i Red Devils e gli Spurs, è tempo di Manchester United-Tottenham.

manchester united-tottenham

Come arriva il Manchester United

Jose Mourinho in conferenza stampa ha annunciato che Nemanja Matic, Alexis Sanchez e Antonio Valencia sono tornati ad allenarsi e adesso dovrà fare delle scelte un po’ più difficili in vista del big match contro gli Spurs. L’allenatore dello United potrebbe passare, come ha fatto nel secondo tempo contro il Brighton, dal 4-3-3 al 4-2-3-1 con Andreas Pereira che perderebbe il proprio posto al centro. Mata potrebbe lasciare spazio a Rashford sulla destra, mentre Jesse Lingard è un’opzione centrale interessante. Se Sanchez dovesse essere in forma per la gara di domani, il cileno sarebbe subito titolare sulla sinistra. Non è tuttavia improbabile che lo United parta con un 3-5-2 come fatto l’ultima volta che ha giocato contro il Tottenham, con Smalling che è il primo candidato ad affiancare Bailly e Lindelof nel terzetto difensivo.

Paul Pogba, nonostante le litigate ricorrenti con Mourinho, dovrebbe partire titolare a centrocampo.

Come arriva il Tottenham

Gli Spurs hanno giocato con un 3-5-2 all’inizio, nella vittoria sul Fullahm nello scorso week end, per poi passare anche ad una linea difensiva a 4 a partita in corso. Mauricio Pochettino potrebbe decidere di continuare ad affiancare un compagno ad Eric Dier a centrocampo all’Old Trafford inserendo nella formazione iniziale; i candidati sono: Mousa Dembele, Harry Winks o Moussa Sissoko, anche se alla fine potrebbe giocare arretrato Eriksen. Son non è del match perché sta per partecipare ai giochi asiatici, con Lamela che però ha dato garanzie entrando dalla panchina nello scorso week end. Lloris siederà in panchina per punizione, per via delle sue ultime vicende fuori dal campo.

tottenham lamela son

Probabili formazioni Manchester United-Tottenham

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Young, Bailly, Lindelof, Shaw; Fred, Pogba; Rashford, Lingard, Sanchez; Lukaku

Tottenham (3-5-2): Vorm; Alderweireld, Sanchez, Vertonghen; Trippier, Dier, Eriksen, Davies; Alli, Lucas Moura; Kane

Dove vedere Manchester United-Tottenham in TV

La gara Manchester United-Tottenham sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Uno HD e Sky Sport Football HD a partire dalle 20:50 in esclusiva per i clienti Sky Sport. In streaming con il servizio Sky Go.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus