Premier League Everton-Liverpool Diretta Tv-Streaming e probabili formazioni

Everton-Liverpool è il posticipo della trentesima giornata di Premier League. I reds devono rispondere alla vittoria del City sull’Arsenal per andare a +25 e mettere definitivamente in ghiaccio il titolo di Campioni d’Inghilterra.

Al Goodison Park di Liverpool va in scena Everton-Liverpool, il derby che potrebbe decidere le sorti di questa Premier League. I ragazzi di Klopp sono infatti in testa al campionato con 22 punti di vantaggio sul Manchester City, vittorioso nel recupero della 29° giornata contro l’Arsenal. Vincendo il derby i reds compirebbero dunque un passo definitivo verso la conquista del loro diciannovesimo Scudetto, un titolo che dalle parti di Anfield manca ormai da trent’anni, e che sarebbe più che meritato vista la cavalcata condotta finora da Salah e compagni: 29 gare giocate con uno score di 27 vinte, una pareggiata e una sola persa. Numeri da record che potrebbero consentire al Liverpool di infrangere il primato dei 102 punti fatto registrare nel 2014 dalla Juventus, che rappresenta tuttora il bottino di punti maggiore in un’unica stagione mai fatto registrare tra i primi cinque Campionati europei.

Per riuscire nell’intento il Liverpool dovrà battere l’Everton, squadra che Carlo Ancelotti non è riuscita a rivitalizzare del tutto da quando ne ha preso il comando lo scorso 21 dicembre. I toffees occupano il dodicesimo posto in classifica, a sei lunghezze dal Wolverhampton settimo, e prima del lock-down avevano perso malamente, 4-0, contro il Chelsea. Il tecnico di Reggiolo spera ovviamente in un finale di stagione in crescendo per centrare l’Europa, ma battere i rivali cittadini non sarà affatto semplice.

Everton-Liverpool

Everton-Liverpool: le ultime sulle formazioni

Come arrivano le due squadre a questo importante Everton-Liverpool? Ancelotti dovrebbe confermare il 4-4-2 di base con tutti gli elementi titolari a partire dal portiere Pickford tra i pali; la linea difensiva a quattro sarà composta da Sidibè, Holgate, Keane e Digne, mentre in mediana dovrebbero agire Andrè Gomes e Davies con Bernard e Sigurdsonn sulle fasce. Coppia d’attacco titolare formata da Calvert-Lewin e Richarlison.

Pochi problemi di formazione anche per Klopp che deve sciogliere un dubbio a centrocampo tra Wjinaldum e Milner. Per il resto, 4-3-3 classico con Alisson, ripresosi dall’infortunio all’anca, tra i pali; linea a quattro con Alexander-Arnold e Robertson sulle fasce mentre al centro toccherà a Joe Gomez far coppia con Van Dijk; a centrocampo, detto del ballottaggio Milner-Wjinaldum, dovrebbero giocare, come di consueto, Fabinho e capitan Henderson; in attacco spazio al trio delle meraviglie: Manè, Salah, Firmino.

Everton-Liverpool: probabili formazioni

EVERTON (4-4-2): Pickford; Sidibè, Holgate, Keane, Digne; Sigurdsonn, Andrè Gomes, Davies, Bernard; Calvert-Lewin, Richarlison. Allenatore: Ancelotti

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Joe Gomez, Van Dijk, Robertson; Fabinho, Henderson, Wijnaldum; Salah, Firmino, Manè. Allenatore: Klopp

Dove vedere Everton-Liverpool in diretta TV e Streaming live

La gara Everton-Liverpool, valevole per la trentesima giornata di Premier League, sarà trasmessa lunedì 20 giugno, a partire dalle ore 20:00, sul canale Sky Sport Football (canale 203). Lo streaming sarà invece fruibile, per tutti gli abbonati, attraverso l’app Skygo, messa a disposizione dalla stessa emittente. In alternativa si potrà accedere alla piattaforma Nowtv, disponibile su diversi devices, che permette di fruire di determinati contenuti Sky previo l’acquisto di uno specifico pacchetto (cinema, sport, etc…).

Statistiche e precedenti Everton-Liverpool

Everton-Liverpool è uno dei derby più sentiti d’Inghilterra, nonchè il più longevo dell’intera Premier League. Il derby di Liverpool è andato in scena 235 volte complessive con un bilancio favorevole ai reds: 95 vittorie contro le 66 dei diretti avversari per i sei volte Campioni d’Europa, cui si sommano le 74 volte che la partita è finita in pareggio. All’andata finì con un roboante 5-2 per il Liverpool che poi ha ribadito la propria supremazia nell’incontro di FA Cup disputatosi lo scorso 5 gennaio e terminato col risultato di 1-0: riuscirà il Tottenham a sovvertire i pronostici che lo vedono partire sfavorito in vista di questa gara?

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus