Porto – Napoli Diretta tv e Streaming Amichevole 8 agosto 2015

Porto-Napoli è la partita dell’amichevole estiva: ecco tutte le info per guardare la partita in diretta tv, streaming live e streaming gratis, con precedenti, pronostici per le scommesse e probabili formazioni.

porto-napoli-441-752x440Alle ore 21.30 all’Estadio do Dragao di Oporto andrà in scena Porto-Napoli, valevole per un’amichevole estiva. Sarà l’ultima amichevole di lusso per i partenopei, che poi dovranno solo lavorare in allenamento per cercare di inquadrare bene la squadra, in vista della prossima stagione. Il processo di provincializzazione potenzialmente prestigioso continua, sperando di tornare ai fasti di un tempo e lottare per i primi posti in classifica.

Clicca sul video per vedere la partita Porto – Napoli in diretta streaming:

 

Porto – Napoli: Diretta tv

La diretta tv della sfida Porto-Napoli è in programmazione in esclusiva sui palinsesti Mediaset Premium ai canali Premium Calcio HD, su canale 380, e Sky, ai canali Sky Sport 1 HD, su canale 201, e Sky Calcio 1 HD, su canale 251.

Porto – Napoli: Diretta streaming live

Potrete vedere Porto-Napoli in streaming live usufruendo del servizio di Sky GoPremium Play, disponibile solo per gli abbonati. Collegandovi al portale ufficiale, dovrete semplicemente seguire le brevi indicazioni ed avviare lo streaming dell’incontro sul computer, oppure scaricare l’app per i propri dispositivi tablet e smartphone.

Porto – Napoli: Diretta streaming gratis su pc, tablet e smartphone

Chi non è abbonato alla tv satellitare o al digitale terrestre a pagamento, è possibile guardare la partita Porto-Napoli in streaming gratis collegandovi ad un sito internet specializzato e legale, che daranno la possibilità di seguire la partita mediante link. Non è da escludere che le società possano rendere possibile guardare la partita in diretta streaming gratis sui rispettivi canali ufficiali YouTube.

Numeri, precedenti e statistiche di Porto – Napoli

E’ sempre stata una sfida molto equilibrata quella tra Porto e Napoli, che si sono incrociate ben 5 volte, con bilancio perfettamente in parità con 2 vittorie a testa e 1 pareggio. Leggerissimo vantaggio per i portoghesi nel compunto delle reti con 6 gol fatti e 5 gol subiti. Parità totale anche nei 2 precedenti al Dragao con 1 vittoria a testa.

Consigli e pronostici per scommettere su Porto – Napoli

Le amichevoli estive del Napoli sono state solo in parte soddisfacenti. Dopo le prime vittorie con le squadre di categoria inferiore, l’incontro con il Nizza ha mostrato le lacune della squadra, che sono state colmate solo in parte da un mercato che guarda alla concretezza, più che al colpo ad effetto. Sarà proprio la concretezza che bisognerà dimostrare contro il Porto, top club del calcio europeo e mondiale, alla ricerca della rivincita nel campionato portoghese dopo il secondo posto della scorsa stagione e del definitivo salto di qualità anche in Champions League. I partenopei sono attesi ad una partita di grande sacrificio, in cui bisognerà dimostrare solidità difensiva per non uscire con le ossa rotte e tornare a casa con una brutta figura. Consigliato l’1, con Over 3.5 come alternativa più credibile.

Formazioni Porto – Napoli

La base sarà sempre la stessa per Julen Lopetegui, un 4-3-3 di grandissimo talento, ma anche di diligente solidità. A porta esordirà il grande acquisto estivo, quel Casillas andato via dal Real Madrid dopo praticamente una vita tutta Merengues. In difesa ci sarà anche l’altro colpo, Maxi Pereira, acquistato a costo zero dopo la fine del contratto con il Benfica, di cui era capitano, che occuperà la sua solita posizione sulla fascia destra, con Maicon o Marcano al fianco di Martins Indi e Alex Sandro sulla sinistra. In mediana super abbondanza di talento con Ruben Neves o Sergio Oliveira al fianco del terzo grande colpo estivo, Imbula, arrivato dal Marsiglia e strappato all’Inter a suon di milioni, con il solito Hector Herrera l’equilibratore e l’unificatore a centrocampo con l’attacco, che sarà costituito da Brahimi sulla sinistra, Osvaldo o Aboubakar al centro, e uno tra Adrian Lopez e Tello sulla sinistra.

Il grande dubbio di Maurizio Sarri è se continuare a tentare con il 4-3-1-2, quando la rosa è assolutamente perfetta per il 4-3-3, con giocatori congeniali e abituati al gioco sulle fasce. In attesa di risolvere questo dilemma tattico e di completare il mercato con un altro paio di innesti in difesa, ci sarà il ritorno dal primo minuto per Reina a porta, dopo le papere di Gabriel in Francia, che sarà protetto da Albiol e Chiriches, alla ricerca dell’intesa, al centro della difesa e Hysaj al posto di uno tra Maggio e Ghoulam. Non è da escludere che possa esserci una chance per Zuniga e Strinic. In mediana Jorginho potrebbe essere preferito ad uno spento Hamsik con Valdifiori e Allan assolutamente imprescindibili. In attacco tutto dipenderà dal modulo: se verrà scelto il trequartista, allora spazio a Insigne con Gabbiadini, probabilmente titolare dopo le polemiche dell’agente, e Higuain, all’esordio stagionale; in caso di esterni d’attacco, allora Mertens e Callejon con la punta italiana, visto che l’argentino ha comunque pochi allenamenti nelle gambe.

Porto (4-3-3): Casillas; Maxi Pereira, Maicon, Martins Indi, Alex Sandro; Ruben Neves, Imbula, Herrera; Brahimi, Osvaldo, Adrian Lopez.

Napoli (4-3-1-2): Reina; Hysaj, Chiriches, Albiol, Ghoulam; Allan, Valdifiori, Hamsik; Insigne; Gabbiadini, Higuain.

Palinsesto Porto – Napoli

Su Mediaset Premium: Premium Calcio HD Canale 380

Su Sky: Sky Sport 1 HD Canale 201 e Sky Calcio 1 HD Canale 251.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia