Porto-Milan, le dichiarazioni pre partita di Stefano Pioli: “Affrontiamo un avversario tosto e preparato. Domani sarà decisiva”

Alla vigilia del match col Porto, in programma domani sera alle 21:00, valevole per la 3° giornata del Gruppo B di Champions League, ha parlato poco fa in conferenza stampa il tecnico del Milan, Stefano Pioli. Queste le parole dell’allenatore dei rossoneri prima del match coi portoghesi.

Reduce dalla sofferta vittoria in rimonta contro l’Hellas Verona di Igor Tudor, il Milan di Stefano Pioli, secondo in classifica in Serie A alle spalle del Napoli di Luciano Spalletti si prepara a far visita, domani sera alle 21:00, al Porto di Sérgio Conceição nella 3° giornata della fase a gironi (Gruppo B) di Champions League.

Porto-Milan: dichiarazioni pre partita Stefano Pioli.
Così Stefano Pioli in conferenza stampa prima di Porto-Milan.

Per i rossoneri, quella di domani sera, è sfida da dentro fuori visto che una vittoria consentirebbe di mantenere ancora viva qualche piccola speranza di accedere agli ottavi di finale, mentre una sconfitta significherebbe quasi sicuramente eliminazione. Del match che si disputerà allo Stadio Do Dragao di Oporto ha quindi parlato poco fa in conferenza stampa, Stefano Pioli che ha iniziato spendendo innanzitutto qualche parola sulla squadra di Sérgio Conceição:

Affrontiamo un avversario tosto e molto preparato, non sarà per nulla facile ma abbiamo preparato una buona strategia che spero ci permetterà di battere il Porto.

Il tecnico parmigiano ha poi parlato di Ibrahimovic, Bennacer, Krunic e Leao:

Credo che Ibra avrà un minutaggio più alto, rispetto al match contro l’Hellas Verona. Bennacer sta bene e ha una grande condizione. Domani è pronto per giocare. Krunic è entrato bene contro il Verona. Quando c’è un infortunio ci metti un po’ a tornare al 100%, ma sta bene: potrà giocare o dall’inizio o a partita in corso. Leao è più consapevole delle sue qualità e sta più dentro la partita. Ha un grande potenziale, sta facendo benissimo ma lui può fare ancora di più.

In conclusione, Pioli ha quindi sottolineato l’importanza dell’incontro di domani:

Ci sono ancora tanti step da superare, come quello di domani. La squadra vuole arrivare finalmente ad un risultato positivo in Champions. Domani è decisiva.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi