Parma-Milan 0-1, dichiarazioni post-partita Pioli: “Questa partita non cancella la brutta classifica, ma può darci la spinta per ripartire”

Termina 0-1 per il Milan il match contro il Parma valido per la quattordicesima giornata del campionato di Serie A. Per i rossoneri decisivo il gol di Theo Hernandez nel finale.

Uno Stefano Pioli molto motivato ha così analizzato il match nel post-partita: “Abbiamo vinto meritatamente questa gara. Ho visto la squadra giocare con intelligenza, attenzione, idee, posizioni chiare e spirito giusto. Ovviamente con questa vittoria non risolveremo tutti i nostri problemi, bisogna essere realisti. Per questo motivo la nostra brutta classifica continuerà ad essere appesa sulle mura di Milanello. Una squadra come il Milan non può essere soddisfatta di ritrovarsi in quella posizione”. Prosegue il tecnico: “Alla sosta natalizia mancano ancora 3 partite. Col gruppo c’è serenità d’animo, dobbiamo essere bravi a prendere consapevolezza delle buone prestazioni fatte, senza perdere umiltà”.

Su Piatek: “Non mi sorprende il fatto che Krzysztof non sia sorridente. Il gol gli manca e noi dobbiamo essere bravi a farglielo ritrovare e lui bravo a farsi assistere dalla squadra”. Infine, il tecnico, sentenzia così in merito al possibile arrivo di Ibrahimovic: “Avrei preferito, in chiusura di intervista, non ricevere questa domanda. Con la società ho un confronto costante, ma l’unica cosa che conta, ad oggi, è ottenere quanti più punti possibili nelle prossime gare”.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi