Pallamano, Mondiali: esce la Germania, si delineano i quarti di finale

Nonostante la vittoria sul Brasile, la formazione teutonica abbandona la competizione. Ungheria qualificata a punteggio pieno

Proseguono i campionati del mondo di pallamano maschile in Egitto. La competizione si prepara alla volata finale, con i quarti di finale pronti a partire mercoledì 27. La prima nazionale ad ottenere la qualificazione è l’Ungheria. La formazione magiara stacca il pass per i quarti dopo aver sconfitto 30-26 la Polonia, successo che le consente di qualificarsi a punteggio pieno nel Gruppo I.

Vittoria e qualificazione anche per la Spagna, vincitrice per 38-23 contro l’Uruguay. A guidare gli iberici ci pensa Aitor Arino, marcatore per otto volte. Vittoria amara poi per la Germania. I tedeschi – guidati da Johaness Golla (7 reti) – vincono 31-24 contro il Brasile, ma – come già noto – devono dire addio alla competizione.

Nel Gruppo II, invece, la Danimarca si impone 34-27 sul Giappone e si qualifica ai quarti. I quarti si avvicinano poi anche per l’Argentina, mattatrice per 23-19 della Croazia. Sconfitta invece per il Bahrein: 28-23 contro il Qatar.

Le classifiche aggiornate:

GRUPPO I:
Ungheria 8
Spagna 7
Polonia e Germania 4
Brasile 1
Uruguay 0

GRUPPO II:
Danimarca 8
Argentina 6
Croazia 5
Qatar 4
Giappone 1
Bahrein 0

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Roberto Gentili

Informazioni sull'autore
Cresciuto a pane, calcio e sport.
Tutti i post di Roberto Gentili