Ordine d’arrivo Gran Premio d’Italia di Moto2 2017: Vince Pasini, Morbideli 4°

Mattia Pasini ritrova la vittoria al Mugello dopo 8 anni e vince il Gran Premio d’Italia di Moto2.

L’italiano ha condotto una gara davvero strepitosa ed è riuscito a vincere una dura battaglia con Thomas Luthi e Alex Marquez che sono stati costretti ad alzare bandiera bianca.

Franco Morbidelli è arrivato solo ma è riuscito a rimanere al comando della classifica generale e conservare lo stesso 13 punti di vantaggio su Luthi.

Mattia Pasini non vinceva dal 2009 ed il suo ultimo podio è sato nel Gran Premio di San Marino nel 2009 sul circuito di Misano Adriatico.
Nello stesso anno aveva ottenuto la sua ultima vittoria proprio qui al Mugello in una gara che si era corsa sotto il diluvio al termine di una grande battaglia con Marco Simoncelli.
Nell’ultimo giro la vittoria per Pasini sembrava allontanarsi quando Luthi e Marquez lo hanno infilato alla staccata della San Donato.
Mattia però non si è arreso ed è riuscito ad effettuare due sorpassi spettacolari ed è arrivato al traguardo davanti a tutti costringendo lo svizzero e lo spagnolo alla resa.

Il leader della classifica mondiale Franco Morbidelli non è riuscito a tenere il passo dei primi 3 ma con un ottimo quarto posto e grazie alla vittoria di Pasini è riuscito a mantenere 13 preziosi punti di vantaggio su Luthi e 35 su Alex Marquez.

Francesco Bagnaia che aveva ottenuto un ottimo secondo posto a Le Mans è caduto a pochi giri dalla fine ed ha chiuso 21°.
Ottimo sesto posto per Luca Marini, mentre Simone Corsi chiude ottavo e Locatelli sedicesimo.

Dopo le vittorie di Migno in Moto3 e Pasini in Moto2 i tifosi italiani al Mugello si aspettano il tris di Valentino Rossi che non vince qui dal 2008!

Ordine d’arrivo Gran Premio d’Italia Moto2 al Mugello 2017:

1 25 54 Mattia PASINI ITA Italtrans Racing Team Kalex 167.2 39’30.974
2 20 12 Thomas LUTHI SWI CarXpert Interwetten Kalex 167.2 +0.052
3 16 73 Alex MARQUEZ SPA EG 0,0 Marc VDS Kalex 167.2 +0.136
4 13 21 Franco MORBIDELLI ITA EG 0,0 Marc VDS Kalex 166.9 +3.643
5 11 44 Miguel OLIVEIRA POR Red Bull KTM Ajo KTM 166.8 +5.124
6 10 10 Luca MARINI ITA Forward Racing Team Kalex 166.3 +13.266
7 9 77 Dominique AEGERTER SWI Kiefer Racing Suter 166.3 +13.299
8 8 24 Simone CORSI ITA Speed Up Racing Speed Up 166.2 +13.703
9 7 9 Jorge NAVARRO SPA Federal Oil Gresini Moto2 Kalex 166.1 +15.485
10 6 41 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Ajo KTM 166.1 +16.036
11 5 23 Marcel SCHROTTER GER Dynavolt Intact GP Suter 166.1 +16.039
12 4 55 Hafizh SYAHRIN MAL Petronas Raceline Malaysia Kalex 166.0 +16.310
13 3 32 Isaac VIÑALES SPA BE-A-VIP SAG Team Kalex 166.0 +17.702
14 2 87 Remy GARDNER AUS Tech 3 Racing Tech 3 165.7 +21.335
15 1 19 Xavier SIMEON BEL Tasca Racing Scuderia Moto2 Kalex 165.6 +22.740
16 5 Andrea LOCATELLI ITA Italtrans Racing Team Kalex 165.6 +22.781
17 68 Yonny HERNANDEZ COL AGR Team Kalex 165.6 +22.804
18 40 Fabio QUARTARARO FRA Pons HP40 Kalex 165.5 +23.705
19 11 Sandro CORTESE GER Dynavolt Intact GP Suter 165.4 +25.336
20 57 Edgar PONS SPA Pons HP40 Kalex 165.2 +28.534
21 49 Axel PONS SPA RW Racing GP Kalex 165.1 +29.512
22 42 Francesco BAGNAIA ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 164.4 +40.336
23 2 Jesko RAFFIN SWI Garage Plus Interwetten Kalex 164.4 +40.351
24 45 Tetsuta NAGASHIMA JPN Teluru SAG Team Kalex 164.4 +40.486
25 37 Augusto FERNANDEZ SPA Speed Up Racing Speed Up 164.0 +45.382
26 89 Khairul Idham PAWI MAL IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 164.0 +45.385
27 6 Tarran MACKENZIE GBR Kiefer Racing Suter 162.5 +1’07.733
28 22 Federico FULIGNI ITA Forward Junior Team Kalex 162.5 +1’07.742
Not Classified
52 Danny KENT GBR Garage Plus Interwetten Kalex 165.0 12 Laps
62 Stefano MANZI ITA SKY Racing Team VR46 Kalex 164.6 12 Laps
30 Takaaki NAKAGAMI JPN IDEMITSU Honda Team Asia Kalex 0 Lap
7 Lorenzo BALDASSARRI ITA Forward Racing Team Kalex 0 Lap

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.